Esercizi russo-bielorussi

notizie

Lukashenko ha annunciato l'inizio di esercitazioni militari congiunte russo-bielorusse al confine con l'Ucraina

Il presidente della Bielorussia Alexander Lukashenko ha espresso l'intenzione di tenere esercitazioni congiunte dell'esercito bielorusso e russo al confine con l'Ucraina. In precedenza, il ministero della Difesa bielorusso ha notato un aumento dell'attività militare da parte dell'Ucraina e dei paesi europei limitrofi. Questo non può essere lasciato senza una risposta adeguata - hanno contato nel dipartimento e ordinato di adottare misure di ritorsione, - riferisce RIA Novosti.

Lukashenko ha confermato di aver già parlato di esercitazioni congiunte con il presidente russo Vladimir Putin. I leader dei paesi sono giunti alla conclusione: condurre manovre militari in due fasi con una differenza di un mese. La prima fase delle manovre inizierà a breve, i preparativi sono stati completati.

"Abbiamo concordato con il presidente Putin di tenere esercitazioni congiunte ai confini meridionali, al confine bielorusso-ucraino", ha affermato Lukashenka.

In precedenza, il presidente della Bielorussia ha annunciato che l'Occidente stava costruendo un gruppo di truppe d'assalto vicino ai confini della repubblica. Allo stesso tempo, il leader del paese ha sottolineato che l'esercito bielorusso ha tutto il necessario per respingere qualsiasi aggressione.

.
al piano di sopra