Tecnologie per elicotteri "rivoluzionarie"
articoli dell'autore
Tecnologie per elicotteri "rivoluzionarie"

Tecnologie per elicotteri "rivoluzionarie"

Russian Helicopters ha presentato l'ultima lama ad alta velocità per elicotteri da combattimento  

La velocità degli elicotteri Mi-28 e Mi-35 sarà aumentata a 400 chilometri all'ora. Le nuove pale in materiale composito presentate al forum Army-2020 aumenteranno la velocità degli elicotteri d'attacco Mi-28 e Mi-35 a 400 chilometri all'ora. Ora la velocità massima degli elicotteri è di circa 300 chilometri orari. Le pale sono in fase di test di volo ”(Mi-28NM 25.08.2020/XNUMX/XNUMX Rossiyskaya Gazeta).

Questo è davvero davvero: "ci sarebbe un collare, ma ci sarà un cavallo". Ci sarebbe una lama ad alta velocità, ma puoi metterla su vecchi elicotteri e poi voleranno ... soprattutto il Mi-28?

Con questa o quella resistenza frontale, un vero pilota di elicottero non balbetterà a una velocità di 400 km / h. Questi sogni sono solo nelle teste dei manager "efficaci" a causa della loro ignoranza nel settore dell'aviazione.

Sopra è mostrato come il traffico in arrivo rallenti fortemente la vecchia macchina, che è lo stesso del Mi-28 nella speranza che visivamente per i "cuochi" dell'aviazione sarà più facile capire le parole: "resistenza frontale".

General Designer S.V. Mikheev: “Un altro problema dell'aumento della velocità di volo dell'elicottero è associato a una diminuzione dell'efficacia del rotore principale come mezzo di potenza propulsiva. A velocità superiori a 350 km / h, si verifica un calo significativo dell'efficienza di "propulsione" del rotore principale.

Oltre alle limitazioni "fisiche" elencate, ci sono una serie di ostacoli alla progettazione. Ad esempio, la creazione di un sistema di supporto in grado di deviare la forza dell'elica risultante per creare una forza propulsiva ad angoli maggiori di 20 ° in una dimensione accettabile è una sfida progettuale molto impegnativa ". (Sergey Mikheev: su un elicottero con un rotore rigido - a "velocità di aeroplano").

Incredibile fiducia nella velocità del Mi-28 con tali lame, anche se l'aerodinamico Mi-24LL su un rotore ad alta velocità poteva raggiungere una tale velocità solo nel linguaggio di A. Boginsky:

"Durante i test, il laboratorio di volo basato sull'elicottero Mi-24, dotato di un set di nuove pale, ha raggiunto una velocità di oltre 400 km / h senza apportare modifiche al circuito al progetto dell'elicottero. Allo stesso tempo, siamo riusciti a mantenere un basso livello di vibrazioni e carichi, che indica un alto potenziale di questo sviluppo ", - ha detto il direttore generale della holding" Russian Helicopters "Andrey Boginsky ("Russian Helicopters" è stato presentato al forum ... news.rambler.ru ›).

Ed ecco come vengono presentate le informazioni sui risultati reali:

“10 settembre 2012 all'aeroporto di JSC“ MVZ im. ML Mila "Mi-38 ha stabilito un record per il sollevamento di carichi commerciali di 1000 kg a un'altitudine di 8000 m. Equipaggio: Alexander Klimov (comandante dell'equipaggio), Salavat Sadriev (copilota), Sergei Seregin (navigatore), Igor Klevantsev (ingegnere capo) ...

Il record per il sollevamento di un carico di 2000 kg a un'altezza di 7020 m. Equipaggio: Salavat Sadriev (comandante dell'equipaggio), Vladimir Kutanin (copilota), Sergei Seregin (navigatore), Nikolai Soloviev (ingegnere capo).

A proposito, tali lame sono state create molto tempo fa presso il Kamov Design Bureau, che è chiaramente visibile in questa immagine del Ka-92.

"Le punte delle lame hanno una forma speciale: è così che compensiamo le conseguenze negative dell'avvicinarsi alla velocità del suono." (Sergey Mikheev: su un elicottero con rotore rigido ... plam.ru ›2009_08_09 /).

Da ciò non è difficile indovinare che la lama della mostra è una svolta non affatto nella velocità degli elicotteri, ma nella tesoreria dello stato, quando si spendono grandi soldi per la modernizzazione non necessaria di cose vecchie. Apparentemente, per il male della Russia, perché ha a lungo avuto progetti per veri e propri elicotteri moderni Ka-92 e Ka-102: “Ecco un fico grosso per i piloti russi, non per gli elicotteri ad alta velocità! Solo dopo gli americani !!! "

Il leggendario Mi-24 è in una vera guerra?

"Nei fotogrammi video presentati, puoi vedere come l'elicottero Mi-24 dell'aeronautica militare azera sta volando a bassissima quota, apparentemente cercando di nascondersi dall'NKR e dai sistemi di difesa aerea armena, dopodiché guadagna quota e lancia diversi missili verso il Nagorno-Karabakh, e ancora" si tuffa ". Secondo le fonti, quattro elicotteri da combattimento Mi-24 hanno preso parte a tali attacchi ...

Gli esperti, a loro volta, attirano l'attenzione sul fatto che gli elicotteri da combattimento azeri colpiscono quasi alla cieca, il che li rende estremamente inefficaci, tuttavia, a causa del gran numero di sistemi di difesa aerea situati nel territorio della Repubblica del Nagorno-Karabakh, l'Aeronautica militare azera semplicemente non può" (Avia.pro).

La bassa efficienza di tali voli era stata prevista dal nostro ingegnoso progettista S.V. Mikheev nel secolo scorso e credeva che gli elicotteri da combattimento dovessero ricevere informazioni dal posto di comando volante sotto forma di un segnale crittografato nel processo di volo, in modo che da un volo a basso livello e quando si sale a 150 L'equipaggio di 200 metri potrebbe puntare i lanci di missili, e non solo verso il presunto nemico.

Ed è così che è stato in Cecenia

"L'orrore degli attacchi inaspettati" degli elicotteri Ka-50.

“Ma la più grande impressione del lavoro degli“ squali ”in Cecenia è stata la nuova tattica di combattimento. Anche il miglior elicottero è vulnerabile. E abbattere lo stesso "squalo" non sarà difficile. Ma questo è se segui le istruzioni scritte a metà del secolo scorso e voli direttamente sul campo di battaglia. Ma secondo la nuova tattica, gli elicotteri d'attacco pattugliano in un'area sicura, in attesa di un comando per attaccare. Dopo aver ricevuto la designazione del bersaglio, entrano rapidamente nell'area di attacco, lanciano un colpo da cecchino e lasciano immediatamente la zona di battaglia.

Ma chi sta puntando l'ultimo velivolo a rotore sul bersaglio? In precedenza, questo veniva fatto da osservatori di terra alla radio. Oggi è pericoloso: i militanti sono dotati di sistemi di intercettazione radio all'avanguardia. Avendo sentito le trattative del cannoniere con gli elicotteri, eludono l'attacco o distruggono l'elicottero con un fuoco ben mirato.

Ma il Ka-50 in Cecenia è diventato un vero e proprio orrore per i banditi. Dopotutto, i suoi attacchi non erano diretti da terra o dalla voce, ma da un elicottero di comando volante e sotto forma di segnali digitali codificati. I banditi non potevano intercettare e decifrare questi segnali, e quindi i colpi caddero su di loro come un fulmine a ciel sereno. La postazione di comando volante dovrebbe essere dotata dei più moderni sistemi di sorveglianza, ricevere informazioni aggiuntive dai satelliti, dai velivoli AWACS e dai controllori di volo a terra, associati anche ai sistemi di ricognizione aerospaziale.

... Un gruppo di tre elicotteri ha agito come un unico organismo da combattimento. La stazione di osservazione aerea e di designazione del bersaglio - Ka-29VPNTs - ha volato a un'altitudine irraggiungibile per i sistemi missilistici antiaerei portatili di tipo Igla. Ha mantenuto una comunicazione in telecodice chiusa con gli "squali". Sugli schermi del Ka-50 venivano visualizzate tutte le informazioni sulla posizione, il terreno, le coordinate dei bersagli. Il Ka-50 era equipaggiato con il sistema di navigazione satellitare domestico "Abris", che permetteva di volare su una mappa digitale del terreno con un arrotondamento del terreno virtualmente alla cieca e raggiungere l'obiettivo con una precisione di diversi metri ("Coccodrilli" contro "Squali". Ufo-online.ru)

"E non è cambiato niente!"

Questo è comprensibile: da dove vengono gli elicotteri - da lì e il metodo di combattimento, perché le tattiche moderne richiedono anche elicotteri moderni, i cui progetti vengono cinicamente congelati dalle teste della holding Russian Helicopters, sostituendoli con inutili modernizzazioni dell'antidiluviano Mi. I caccia volano a velocità supersoniche da molto tempo ei missili sono già ipersonici e solo i nostri elicotteri sono strenuamente frenati dal governo entro un limite di velocità di ~ 300k / h. Lo stato attuale della tecnologia degli elicotteri militari ricorda in qualche modo i divertenti reggimenti di Tsarevich Peter. Inoltre, con il bellissimo pretesto dell '"ottimizzazione", il miglior ufficio di progettazione di elicotteri del mondo, Kamov, è stato praticamente distrutto!

E poi: un altro "passo avanti tecnologico", ma questa volta - serio:

Mi-171A3: un nuovo conquistatore dello scaffale.

“È piuttosto difficile trovare un'alternativa agli elicotteri sullo scaffale: gli aerei anfibi hanno paura delle grandi onde e le navi sono troppo lente. Inoltre, non passeranno in caso di condizioni di ghiaccio difficili. Oggi, oltre un terzo di tutte le operazioni offshore vengono eseguite utilizzando velivoli ad ala rotante. Secondo Andrey Boginsky, direttore generale della holding Russian Helicopters, il primo Mi-171A3 di produzione sarà consegnato al cliente nel 2022 ".

Qui non si può più dire che sia il Mi-8, il cui muso è più simile al Ka-92 e, in generale, è un elicottero aerodinamico che lascia una buona impressione. Lanciare un simile elicottero 20 anni fa sarebbe stato un vero progresso tecnologico. Sebbene questo prodotto di un elicottero classico sia di alta qualità, sembra pallido dopo il Ka-32-10AG, significativamente inferiore sia per capacità di carico che per sicurezza di volo, che era sempre costoso! Ma per i manager "efficaci", mi sembra, le tangenti personali sono più importanti degli interessi dello Stato. Altrimenti, il Ka-32-10AG avrebbe funzionato sugli scaffali per molto tempo e il Ka-92 e il Ka-102 ad alta velocità avrebbero già completato i test aerei e si stavano preparando per la produzione in serie. In effetti, si scopre che agli americani viene deliberatamente dato un vantaggio nella creazione di elicotteri ad alta velocità:

“15 ottobre 2020 L'avanzato elicottero multiuso ad alta velocità SB> 1 Defiant, sviluppato da un consorzio di Sikorsky e Boeing, ha volato per la prima volta a due terzi della potenza del motore. Secondo Flightglobal, l'elicottero è stato in grado di accelerare fino a una velocità di 211 nodi (390,7 chilometri all'ora).

Gli sviluppatori dell'elicottero hanno testato la macchina a due terzi della potenza del motore in due fasi. Nella prima fase l'elicottero ha volato in linea retta ed è riuscito a raggiungere una velocità di 211 nodi. Nella seconda fase, l'auto è stata testata in diminuzione allo stesso modo con il motore acceso a due terzi della sua potenza. In questa fase è stato possibile raggiungere una velocità di 232 nodi (428,8 km / h). I test hanno avuto esito positivo.

Secondo i requisiti dell'esercito americano, il nuovo elicottero deve trasportare 12 fanti completamente equipaggiati con una velocità di crociera di almeno 230 nodi (~ 430 km / h) per un'autonomia di almeno 229 miglia nautiche (424 km)... (Notizie di revisione militare).

Qui non sarà superfluo ricordare le chiacchiere di tre anni fa da uno "specialista" in ingegneria elicotteristica:

“Andrey Boginsky, dimostrando l'unicità dei risultati ottenuti presso il Mil Design Bureau, afferma che l'X-2 è, in effetti, un giocattolo costoso che può trovare un utilizzo molto limitato. Poiché il peso massimo al decollo dell'X2 è di 3,6 tonnellate. Il laboratorio volante russo supera queste cifre di 4 volte. Cioè, stiamo parlando degli sviluppi delle tecnologie per costruire un potente elicottero multiuso che sarà in grado di risolvere missioni d'attacco ".

Al momento, questo "giocattolo costoso" ha già superato il Mi-X1 e peserà 13-14 tonnellate, e la sua velocità di crociera non sarà di 270 km / h, ma di 430 km / h!

Interessante è il corso stesso della narrazione di A. Boginsky nella sostituzione della verità: "Ka-92 e Mi-X1: raggiungi e sorpassa Sikorsky". In realtà, è vero il contrario: grazie agli sforzi di tali "specialisti" dell'aviazione come A. Mikheev, A. Boginsky e D. Manturov hanno fornito ai progettisti del Sikorsky tempo sufficiente non solo per recuperare il ritardo, ma anche per superare di gran lunga il Ka-92, spiegando prima il loro sabotaggio ai nostri piloti mancanza di finanze, quindi, abituato all'impunità e senza alcuna spiegazione: “Il progetto di un promettente elicottero da combattimento ad alta velocità per le esigenze del ministero della Difesa russo sarà attuato dall'ufficio di progettazione del Mil. Lo ha annunciato il direttore generale della holding Russian Helicopters, Andrey Boginsky (Innovazione tecnologica: il ministero della Difesa ha scelto lo sviluppatore di un promettente elicottero russo ad alta velocità. 23 novembre 2018). 

Costruiscono il familiare elicottero da trasporto Mi-38 da quasi 40 anni, e il Mi-X1 ad alta velocità sarà costruito ancora più a lungo nello stesso modo: per mostrare i modelli in tutte le mostre e forum; predire un grande futuro per lui (anche se è già superato nella bozza) e lodare noi stessi, assicurando ai russi che questo elicottero da combattimento "ad alta velocità" entrerà presto in produzione, e forse anche prima ?!

Vitaly Belyaev, in particolare per Avia.pro

È un peccato che Shaigu e Putin non vogliano creare un elicottero più moderno del marchio KA-92, ecc., Sanno solo come chattare (noi abbiamo creato, infatti, non abbiamo fatto nulla per lo sviluppo dell'elicottero) Perché modernizzare vecchi elicotteri come il Mi-8 (soldi buttati via) è tempo che finiscano in discarica per oltre 60 anni. Gli elicotteri Mi sono obsoleti.

pagina

.
al piano di sopra