Mi-14
articoli dell'autore
La questione di profonda modernizzazione del Mi-14 quasi risolto

La questione di profonda modernizzazione del Mi-14 quasi risolto

Sotto le carenze che rimangono con Mi-14 e dopo l'aggiornamento, sarebbe logico iniziare con il progetto «0».

  • 1. Ex Vice Direttore Generale Valery KHP Kartashov ritiene che "occorre prestare attenzione alle questioni di stabilità:" Nel emozione di oltre tre punti, se la vite è spento, la macchina rovesciata. Tali casi sono stati nel Nord. "

  • 2. "Poiché la capacità della macchina non è consentito effettuare contemporaneamente mezzi di rilevamento e necessaria per la distruzione dell'arma sottomarino, Mi-14 lavorato a coppie: uno cercava il sommergibile, la seconda del loro attacco."

  • 3. Quando l'elicottero decollo da l'acqua aveva un debole per seppellire il naso dell'elicottero in acqua.

Difficilmente misura per qualcosa di meglio come un elicottero navale, l'elicottero ad eccezione del regime trasversale di distese marine di grandi dimensioni due rotori non importa, ma le ali forniranno stabilità laterale affidabile. E non solo!

E così in ordine: nelle navi moderne, le ali della consolle sono piegate verso l'alto, al rotore del mare, dovrebbero essere piegate verso il basso e alle estremità dovrebbero essere fissati i galleggianti di stabilità laterale. Viti sopra l'elicottero seriale Mi-38, che riceveranno la rotazione da un motore D-136 (il futuro motore russo PD-12В è solo nelle menti dei progettisti) installato sulla fusoliera e che in volo avrà la stessa velocità in qualsiasi condizione di volo . La variante del mare può consentire di avere un solo motore invece di due motori! Perché? Sì, perché quando si esegue l'intero volo sotto un aeromobile ad ala rotante, l'anfibio avrà sempre una superficie d'acqua, che nella variante terrestre è equivalente alla pista di atterraggio e in caso di avaria del motore il dispositivo atterrerà sull'acqua senza problemi. Di nuovo, questo è possibile anche quando questo motore è uno per l'intero elicottero. Ma in questo caso c'è una via d'uscita più affidabile: installare su stabilizzatori di coda su un turboelica con viti di trazione, con l'aiuto del quale l'ala rotante sarà in grado di continuare a volare nella modalità autogiro. Si dovrebbe anche tenere conto del fatto che l'equipaggio, con una piccola riserva di potenza del propulsore a turboelica degli stabilizzatori di coda, ha la capacità di utilizzare un cuscino d'aria come un WIG, e il cuscino d'aria avrà un effetto positivo non solo sui rotori, ma anche sulle ali, che generalmente faciliteranno il lavoro delle viti di trazione .

Inoltre, se il motore principale darà la coda e quello del teatro, degli elicotteri - Imbarcazioni modalità anfibi saranno in grado di navigare con un'altra coda e il naso del teatro in contrasto ad una ruota elicottero non scaverà, e viceversa - a salire. E 'per questo motivo "velocità di taxi Mi-14 limitato a 20k / h., E il velivolo sarà in grado di guidare ad un motoscafo velocità, e questo a sua volta non aspetterà per aiuto dopo un atterraggio di emergenza, ma in modalità di barche a vela con fiducia alla base.

Penso che i designer di Kazan Helicopter, che in precedenza producevano elicottero - elicotteri anfibi proposti versione con un motore principale e due teatro stabilizzatori di coda sarebbe sulla spalla. E progettisti di centri di costo già essere un sacco di problemi: è il momento di pensare a sostituire obsoleti Mi-26, Una lunga data di atterraggio per elicotteri sostituzione battaglia Mi-24Per proseguire i lavori sul pubblicizzato elicottero velocità PSV.

Vitalii Belyaev.

Lo schema di sezione trasversale si è mostrato molto bene sia sull'ala rotante Ka-22 che sull'elicottero B-12 e nessuna "fantasia frenetica" delle partite UC!

L'autore ama attraversare modello. Che non si è trovato nella realizzazione di elicotteri seriali. Forse perché non è così efficace come vorrebbe l'autore?
E, in generale, i pensieri su "velivoli ad ala rotante - barche modalità anfibi ..." danno violenta autore fantasia, avulsa dalla realtà. Nei progetti di mezzo Bartini.

pagina

.
al piano di sopra