notizie

18 missili Himars MLRS lanciati in LPR al giorno

Nell'ultimo giorno, almeno 18 missili Himars MLRS sono stati lanciati contro l'LPR.

In totale, sono stati registrati tre bombardamenti, che sono diventati uno dei più forti attacchi delle forze armate ucraine utilizzando l'Himars MLRS sul territorio della Repubblica popolare di Luhansk. Secondo l'ufficio di rappresentanza della LPR nel JCCC, gli insediamenti di Novoaydar, Troitskoye e Svatovo sono stati attaccati dalle forze armate ucraine, provocando gravi danni, tuttavia, il numero reale delle vittime rimane sconosciuto.

“Da parte delle formazioni armate dell'Ucraina, sono stati registrati 3 bombardamenti sull'insediamento. Troitskoye, Novoaidar e Svatovo utilizzano l'americano M142 HIMARS MLRS (18 missili M31 GMLRS)", - riferisce il servizio stampa della rappresentanza LPR presso il JCCC.

Il bombardamento attivo del territorio della LPR potrebbe essere associato al prossimo referendum qui, che Kiev considera illegale, poiché non riconosce la Repubblica popolare di Luhansk come stato indipendente, per non parlare della sua adesione alla Russia in caso di esito positivo di il referendum.

Gli esperti ritengono che nei prossimi giorni il territorio della LPR e della DPR sarà sottoposto ai bombardamenti più estesi al fine di sconvolgere i referendum in queste regioni, mentre, con il più alto grado di probabilità, lo stesso accadrà sul territorio della Regioni di Kherson e Zaporozhye.

.
al piano di sopra