notizie

L'Azerbaigian potrebbe fornire le sue basi militari a Israele dopo l'attacco iraniano all'ambasciata azerbaigiana

Dopo l'attacco all'ambasciata azerbaigiana, Baku potrebbe riprendere a fornire le sue basi militari all'IDF.

L'aggravarsi delle relazioni tra Azerbaigian e Iran potrebbe essere piuttosto vantaggioso per Israele. Pertanto, l'Azerbaigian potrebbe riprendere a fornire le sue basi militari e le sue strutture aeronautiche a Israele, poiché i precedenti obiettivi iraniani, sia militari che civili, sono già stati attaccati da droni israeliani dallo spazio aereo dell'Azerbaigian.

L'aggravamento delle relazioni tra Azerbaigian e Iran è registrato non solo sullo sfondo dell'attacco dell'esercito azerbaigiano al Karabakh, ma anche sullo sfondo dell'attacco iraniano all'ambasciata azerbaigiana a Londra. Tali azioni dell'Iran possono portare a un grave conflitto politico e militare, soprattutto in considerazione del fatto che recentemente si sono verificati problemi nelle relazioni con Iran e Turchia, a causa delle intenzioni di Ankara di condurre un'operazione militare nel nord della Siria.

Al momento Baku non ha commentato l'attacco del gruppo sciita all'ambasciata dell'Azerbaigian a Londra, tuttavia, sullo sfondo del confronto tra Baku e Teheran, questo potrebbe trasformarsi in un conflitto armato tra i due paesi, soprattutto in considerazione il fatto che l'Iran abbia già iniziato a radunare le sue truppe al confine con l'Azerbaigian a causa dell'attacco di Baku al Karabakh.

.
al piano di sopra