L'elicottero Mi-28NM non è un regalo!
articoli dell'autore
L'elicottero Mi-28NM non è un regalo!

L'elicottero Mi-28NM non è un regalo!

Ho pensato che non avrei dovuto tornare al tema Mi-28, ma dopo l'ordine di V.V. Putin sull'armare il nostro esercito con elicotteri Mi-28NM ha fatto piovere odori dai media liberali su di lui: piloti, gioisci! Tutto secondo le leggi del mercato: "peggio è il prodotto, più bella è la confezione!"

"Night Hunter" è stato testato con successo in Siria

“I migliori elicotteri d'attacco al mondo! Da Mi-24 ad Apache e KA-52 ”, dove“ ARGOMENTI BASE testimoniano a favore del nuovo elicottero modernizzato MI-28 NM “Night Hunter”;

Mi è a posto: l'ultimo elicottero d'attacco entrerà presto nell'esercito

Formalmente, la nuova auto è considerata un aggiornamento del Mi-28N. Ma gli sviluppatori hanno apportato così tante modifiche che hanno ottenuto un "Night Superhunter" completamente nuovo, superando il precedente sotto tutti gli aspetti. Quindi, questo modello ha motori più potenti e un sistema di controllo. Inoltre, l'elicottero fornisce la sicurezza dell'equipaggio a un livello molto elevato, che non esistono semplicemente analoghi al mondo. La cabina e i componenti vitali sono coperti da armature, in grado di resistere a proiettili di grosso calibro. Un sistema di allarme antincendio MANPAD può rilevare un missile sparato, analizzarne la traiettoria e dare consigli al pilota: schivare o sparare trappole di calore. E la stazione di soppressione laser deve tenere da parte i missili guidati.

Grazie al sistema di ammortamento del telaio e dei sedili di pilotaggio, l'equipaggio può rimanere illeso anche se l'auto si rompe da poche decine di metri. E in alta quota in caso di emergenza - lascia la cabina di pilotaggio e atterra con un paracadute. Per questo c'è un sistema per sparare alle porte laterali. "

"Ma gli sviluppatori hanno apportato così tante modifiche?"

Ma l'host televisivo "Zvezda" in un rapporto sulla produzione seriale del Mi-28NM ha affermato che la potenza del motore era limitata a 2200 CV, il che significa che il Mi-28NM ha ereditato lo stesso dal "massacro" del Mi-28N (secondo V. Bondarev) cambi inaffidabili. E il motore è lo stesso: VK-2500.

Nell'attrezzatura - davvero CAMBIAMENTI!

Ora è diventato moderno e molto costoso, così costoso che all'inizio M.O. rifiutò di acquistarlo e solo con una decisione decisa del presidente, accettò il servizio.

Ma "penny - price" per questa costosa attrezzatura, se il progetto stesso dell'elicottero non è finalizzato! Ricordiamo che in Siria ci furono due atterraggi duri di elicotteri Mi-28N e un elicottero Mi-24P, in cui furono uccisi 4 piloti di alta classe e quando l'elicottero cade senza influenzarlo dall'esterno, la sua armatura è "come la quinta gamba di un cane"!

L'elicottero Mi-35 è stato anche abbattuto da un razzo che è esploso vicino al rotore di coda - l'equipaggio è morto, perché con un rotore di coda guasto l'elicottero diventa incontrollabile in autunno e nessuna attrezzatura di bordo costosa può più aiutarlo.

Il design classico ha un altro punto molto debole: il boom della coda!

Quando si vola a bassa quota (i principali voli in Siria), l'elicottero diventa un buon bersaglio per le armi di piccolo calibro. Ad esempio, quando si spara una mitragliatrice ad alta tensione. raggio: il controllo del rotore di coda viene interrotto e il raggio stesso, con lievi danni, può rompersi del tutto, perché spinta hv. la vite crea grande: a) Il momento sul GENERE; b) Il momento della torsione e + c) Il momento del nodo dal suo stesso peso e peso xv. Vite!

Da qui la domanda naturale: qual era il punto in termini di costi finanziari per le costose attrezzature dell'elicottero Mi-28NM, se lo schema classico stesso esclude la sicurezza necessaria a causa dell'impossibilità di proteggere l'hv. travi anche da proiettili di armi leggere, escluso l'hv. vite? Bene, quando non c'erano sostituti per questi elicotteri, e oggi ci sono magnifici elicotteri coassiali,

che, quando le penne della coda vengono distrutte, non cadono giù da una pietra, ma continuano a volare a velocità fino a 200k / h. e atterrare con sicurezza all'aeroporto di base. Inoltre, in un'emergenza, a differenza del Mi-28NM, non sparano alle porte laterali, ma alle pale del rotore, dopo di che i posti vengono espulsi con i piloti sollevati.

Un altro "ARGOMENTO" di sicurezza Mi-28NM:

“Grazie al sistema di ammortamento del telaio e dei sedili di pilotaggio, l'equipaggio può rimanere illeso anche se l'auto si rompe da poche decine di metri. E in alta quota in caso di emergenza - lascia la cabina di pilotaggio e atterra con un paracadute. Per fare ciò, esiste un sistema di porte laterali di tiro ".

In che modo l'equipaggio salva l'ammortamento del telaio: è chiaramente visibile nella foto quando il nuovo Mi-28UB cade a Korenovsk prima del nuovo anno.

Ora immagina un elicottero che cade, che ruota anche attorno ad un asse verticale, con i piloti che sparano dalle porte laterali e lasciano l'abitacolo: un rotore rotante D = 17,3 m sopra, un rotore di coda sul retro !!!

Sembra che i piloti da combattimento degli elicotteri fossero colpevoli di qualcosa nei confronti del comandante supremo in capo e di punirli: Mi-28NM?

Ci sono molti elicotteri Ka-52 nell'esercito e quanti "Apache" hanno gli americani?

"... L'esercito americano ha circa 810 unità di questo elicottero."

Ka-52 Alligator

"L'elicottero è stato messo in servizio nel 2011, al momento ci sono circa 72 aerei nelle forze armate russe.

Non molto !!! In effetti, il governo finge di armare il nostro esercito con i migliori elicotteri al mondo, e in effetti, frodi e piloti sono costretti a volare sul Mi-24 ... Mi-28, che nell'esercito è "un centesimo a dozzina":

“Attualmente, sono state consegnate alle truppe circa un centinaio di unità Ka-52 e più di cento elicotteri Mi-28“ Night Hunter ”.

Soprattutto, gli elicotteri Mi-24 (620 unità) e Mi-8 (570 unità) rimangono in servizio. Sono vetture sovietiche affidabili, ma vecchie che possono essere utilizzate per un po 'di tempo dopo una modernizzazione minima ”(Air Force of Russian Air Force 2019: storia e composizione 30.04.2019/XNUMX/XNUMX (militaryarms.ru).

Ecco la modernizzazione: “Il direttore generale degli elicotteri russi Holding Andrei Boginsky ha affermato che la Russia ha modernizzato l'elicottero d'attacco Mi-24. Secondo lui, ora la sua vita di servizio è stata aumentata a 45 anni, mentre in precedenza era di 30 anni ”(gazeta.ru 02.07.2019/XNUMX/XNUMX).

Inoltre, c'è stato un tentativo di fermare completamente la produzione di eccezionali elicotteri Ka-52 a favore del Mi-28NM, e solo i raduni dei lavoratori nell'impianto di fabbricazione del Ka-52 hanno costretto il governo Putin-Medvedev a smettere di licenziare questi lavoratori con la promessa di continuare il rilascio di alligatori.

Gli elicotteri coassiali non sono solo più affidabili e più sicuri dello schema classico, ma hanno anche una serie di altri vantaggi molto importanti rispetto a quelli classici, che è stato spiegato dai piloti che volano su entrambi i tipi.

"Helicopter for Marines" (Aviazione e tempo, n. 5 2012, S Drozdov, A. Bondarev)

Su Ka-29 “Sono possibili anche decolli e atterraggi con vento in coda fino a 20 m / s (in precedenza - non più di 10 m / s). Furono anche distribuiti agli elicotteri Ka-27. Alcuni rappresentanti della leadership militare iniziarono a proporre l'adozione del Ka-29 (elicottero da combattimento) nell'arsenale dell'Aeronautica militare come tipo di transizione verso il Ka-50. Tuttavia, la vite coassiale confuse notevolmente la maggior parte dei generali e alla fine il Ka-29 non entrò in Afghanistan.

L'inverno caucasico ha aggiunto la sua parte di pericoli, soprattutto quando si pilota a quote estremamente basse. Nebbie frequenti coprivano i passi e poi dovevano volare attraverso le gole. In queste condizioni, il circuito dell'elica coassiale si rivelò altamente efficiente, cosa che il comandante del gruppo notò dopo il primo volo: "In montagna, devi volare solo su tali elicotteri". In effetti, l'assenza di un rotore di coda facilita in modo significativo il PILOTA in caso di pericolose raffiche di vento trasversale, che in un ambiente di montagna angusto rappresentavano una minaccia speciale.

È interessante confrontare il Ka-29 con un elicottero militare Mi-24 progettato in modo simile. Come pilota del 696 ° reggimento, O.N. Myagkov, “sul Ka-29 hanno corrotto una recensione entrando nel sito, l'assenza di un rotore di coda e dimensioni più piccole. ... L'ergonomia della cabina di pilotaggio era migliore rispetto al Mi-24: controllo delle armi - sotto la mano sinistra accanto alla maniglia del gas di passaggio, ricerca del bersaglio insieme al navigatore (puoi mostrare con un dito), tutta la navigazione e il controllo start-stop sotto la mano destra - no è necessario girarsi, piegarsi verso il basso ".

La mancanza di consumo energetico per la compensazione della coppia del rotore del rotore (HB) ha dato alla macchina Kamov un evidente vantaggio rispetto al Mi-24 creato usando il classico schema a singolo rotore. Con masse di decollo vicine e la stessa potenza delle centrali elettriche, il "ventinovesimo" ha un'efficienza HB maggiore, che è 0,65-0,70, e per gli elicotteri con un rotore di coda, solo 0,50-0,60. In un elicottero coassiale, tutta la potenza del motore viene utilizzata per ruotare i rotori e creare portanza, mentre i momenti reattivi dei rotori si bilanciano reciprocamente. Sul Mi-24, fino al 12% della potenza viene impiegata sull'azionamento del rotore di coda.

Ka-29 ha la capacità di effettuare un'inversione di marcia (piatta) a pedale in una vasta gamma di velocità di volo. È in grado di mantenere un'altitudine di volo costante durante la rotazione attorno ad un asse verticale. Ciò è particolarmente importante per garantire la sicurezza delle manovre di combattimento a quote estremamente basse e oltre gli ostacoli. Una tale manovra di combattimento fornisce al Ka-29 un vantaggio significativo rispetto al Mi-24 e gli consente di assumere una posizione vantaggiosa nel minor tempo possibile per attaccare bersagli terrestri e di superficie mantenendo le caratteristiche di alta precisione dell'arma fissa. Inoltre, l'uso di un'inversione a U piatta riduce significativamente la quantità di avvicinamento al nemico quando si lascia un attacco. La manovrabilità del Ka-29 quando si eseguono le svolte del pedale viene mantenuta dal livello del mare a un soffitto statico di 3700 m, mentre il Mi-24 con un rotore di coda sul suo soffitto statico di 2000 m è in grado di congelare solo senza eseguire svolte.

Per eseguire curve energiche a qualsiasi angolo nella modalità hover Ka-29, è necessario molto meno spazio, perché è piccolo stesso e la rotazione avviene attorno all'asse di rotazione dell'HB. A causa della distanza insignificante del sedile del pilota dall'asse HB, il pilota Ka-29 non avverte alcun disagio anche quando la macchina ruota alle massime velocità angolari.

La natura stessa dello schema coassiale ha fornito al Ka-29 un basso livello di vibrazione. Ciò si ottiene sommando le vibrazioni delle viti superiore e inferiore in modo tale che le ampiezze massime delle vibrazioni di uno con un certo spostamento coincidano con i minimi dell'altro. Inoltre, non ci sono vibrazioni trasversali a bassa frequenza sull'elicottero coassiale, che porta a oscillazioni della testa del pilota, che il rotore di coda crea sul Mi-24. È per questo che il Ka-29 ha meno errori di mira. A causa dei vantaggi dello schema coassiale, è stato possibile posizionare e utilizzare con successo un telemetro laser con un asse visivo fisso al "ventinovesimo". Allo stesso tempo, il Mi-24 ha dovuto utilizzare un modo elevato e molto meno preciso per misurare la distanza dal bersaglio.

Inoltre, a causa della simmetria aerodinamica dello schema coassiale, il Ka-29 manca di sbandamento in tutta la gamma di velocità di volo, che è tipica del Mi-24. Durante le manovre, durante le virate, l'elicottero con il rotore di coda è suscettibile di slittamento a causa della presenza di una spinta sbilanciata del rotore di coda. Questo effetto parassitario sull'elicottero coassiale è assente, il che fornisce anche una maggiore precisione di mira sul Ka-29.

Come ricorda N.G. Ryzhkov, gli è persino capitato di "combattere" contro il Mi-24. "Nel 1987-89. sul campo di addestramento di Chaud con lo stesso pilota di prova di Mosca, abbiamo condotto una battaglia aerea fissando la vista nella foto. Ho appena sfarfallato il mirino del Mi-24, e mettendo la mia auto in modalità "imbuto piega-e-svolta piatta con cablaggio o immersione", non ho avuto difficoltà a mantenere il Mi-10 nel mirino della vista dell'S-24 per 17 secondi mediante raggio laser e test automatici del piombo per sparare dai cannoni ... Il navigatore poteva lavorare sia con pistole anticarro che con una mitragliatrice. "

Gli autori e gli editori esprimono profonda gratitudine per l'assistenza nel lavoro sulla monografia ai piloti del 344 ° Central Design Bureau. Gamelko. ON Myagkov, pilota del 710 ° OKPLVP e del 555 ° OPVLP A. A. Sedakov e Honored Test Pilot dell'URSS N.G. Ryzhkov. "

Fatti della guerra afgana

“Secondo dati generalmente accettati, durante la guerra afgana del 1979-1989. L'aviazione sovietica perse 332 o 333 elicotteri [1] [2]. Queste cifre si riferiscono all'Aeronautica militare della 40a armata e non includono le perdite di aviazione delle truppe di frontiera e del distretto militare dell'Asia centrale, nonché gli elicotteri di fabbricazione sovietica provenienti dall'aviazione delle forze di terra del DRA e di altri ministeri e dipartimenti nazionali (che sono anche indicati nella stampa estera come "Soviet" "). [3] Considerando che l'aviazione delle truppe di frontiera ha perso 62 elicotteri [4], le perdite totali di elicotteri sovietici raggiungono le 400 unità (materiale da Wikipedia, l'enciclopedia libera).

“Quindi, le perdite irrecuperabili di Mi-24 e Mi-8 in Afghanistan a causa della sconfitta in combattimento delle parti posteriori degli alianti rappresentano circa un terzo del numero totale di elicotteri morti. Ciò include anche le perdite associate all'impatto delle eliche sugli ostacoli e alla loro successiva distruzione durante le manovre di combattimento vicino agli ostacoli a bassa quota. " (Confronto tra An-64 e Ka-50. Journal of OVE = RAF).

... "un terzo del numero totale di elicotteri morti". quello di 332 è ~ 110 elicotteri, o metà dei 222 abbattuti dal nemico! E in ciascuno dei 2-3 piloti, si scopre che il rotore di coda ha aggiunto metà in più al colpo in giù! Sfortunatamente, questo tragico risultato è stabilito nello stesso schema classico ed è un FATTO!

È strano e incomprensibile che un tale vantaggio sorprendente di allineatori su elicotteri con hv. vite non capisce il comandante supremo V.V. Putin?

O non vuoi capire? In effetti, in Estremo Oriente, essendo il Primo Ministro, ammirava personalmente il pilotaggio dell'elicottero Ka-50 e "Questo è il modo in cui V. Khorev trasmette l'impressione di un Primo Ministro che si congratulò personalmente con il pilota immediatamente dopo l'atterraggio dell'elicottero:

Perfino il volto di Vladimir Putin ha dimostrato di apprezzare la nostra macchina. E disse brevemente: "Questa è una tecnica - mozzafiato!" (Lo "squalo nero" si tuffa in Cecenia - VladNews 1999), ma diventando il presidente - lo rimuove dal servizio in favore del goffo e persino inaffidabile Mi-28N!

E altro ancora Se in Afghanistan invece di Mi-24 avessero lanciato Ka-29 per il combattimento, allora dei 110 elicotteri sopra menzionati, i piloti sarebbero stati vivi e molti avrebbero continuato a combattere fino alla fine della guerra!

Alla longevità del Mi-24: “Il comandante in capo dell'aeronautica militare sovietica Pavel Kutakhov, ragionando che nessuna modernizzazione del Mi-24 aiuterà, ha avviato la creazione di un elicottero da combattimento di nuova generazione. Il 16 dicembre 1976, una risoluzione congiunta chiusa del Comitato Centrale del PCUS e del Consiglio dei Ministri dell'URSS n. 1043-361 apparve sullo sviluppo di un promettente elicottero da combattimento ”(Requiem for Mi-28N: perché il combattimento russo ... ru.krymr.com cade), che si applica alla prossima modernizzazione Mi-24: Mi-28NM.

E, a proposito, la notizia: “MOSCA, 3 febbraio - RIA Novosti. Il ministero della Difesa russo fino al 2027 prevede di ricevere 423 elicotteri moderni, inclusi 96 attacchi Mi-28NM, ha dichiarato il vice ministro della Difesa Alexei Krivoruchko. In precedenza, Krivoruchko ha riferito che il dipartimento militare ha ordinato 98 elicotteri Mi-28NM, due elicotteri del lotto di installazione sono già stati trasferiti al Ministero della Difesa. È stato riferito da Rambler.

In Russia, il Mi-28N è sostituito da un Mi-28NM “super avanzato”.

Negli Stati Uniti, Apache non si è aggiornato ad ApacheNM, ma stanno preparando un S-97 Ryder coassiale ad alta velocità, che è stato sottoposto a test di volo in volo da molto tempo.

Ancora uno: trasporto e atterraggio SB ad alta velocità coassiale> 1.

“L'elicottero SB> 1 ad alta velocità è stato testato con il carrello di atterraggio retratto e disperso a 130 nodi. 4 febbraio 2020

La massa dell'elicottero ad alta velocità è di 13,6 tonnellate. Può raggiungere velocità fino a 250 nodi e trasportare 12 truppe di sbarco. La macchina è costruita secondo uno schema coassiale con un'elica di coda. "

Lo schema di entrambi gli elicotteri è stato copiato dal nostro Ka-92, il cui lavoro è stato congelato da filologi, sociologi, finanzieri e leader simili della nostra Aviation!

Vitaly Belyaev, in particolare per Avia.pro

"stanno preparando un S-97 Ryder coassiale ad alta velocità" sembra essere lì, ma non esiste (è come il nostro Mi-24K), temo che avrà lo stesso destino della X2, non ha rinunciato all'Aeronautica degli Stati Uniti, poiché una ricognizione è più redditizia dei droni usare come trasportatore se solo i generali sono trasportati fuori dalla zona di combattimento, come combattimento è uno zero completo.

Dmitry, come fai a sapere che è un Ryder S-97, "la US Air Force, non si è arreso", o "ha rinunciato!"

30.03.2020/XNUMX/XNUMX WarSpot
FARA: Invictus combatterà con Raider X
Il programma americano per la creazione di promettenti elicotteri FVL avanza con sicurezza. Ieri, 26 marzo, i servizi stampa di Bell e Sikorsky hanno annunciato il loro ingresso nella finale del tender FARA per la costruzione di un elicottero da ricognizione.
Bell ha presentato il suo modello 360 Invictus, mentre Sikorsky - Raider X. Entrambi i modelli di elicotteri hanno vinto in gran parte grazie al fatto che sono stati creati sulla base di prototipi esistenti. Bell 360 Invictus è stato sviluppato sulla base dell'elicottero commerciale Bell 525 Relentless, Sikorsky Raider X - sulla base del prototipo -97 Raider, che a sua volta è una continuazione del dimostratore della tecnologia X2.

Non sono d'accordo su Apaches, hanno già le quinte mosche di aggiornamento

Modernizzazione degli aeromobili in funzione, impegnata in tutti gli uffici di progettazione per il loro miglioramento e perfezionamento. Solo un culto degli uffici di progettazione generale della MVZ rende questo culto solo, avendo raggiunto il punto in cui il futuro elicottero ad alta velocità è stato promesso di essere costruito sulla base dell'antica Mi-24LL. Questa è una scusa per gli sciocchi e per il presente, i trucchi futuri per i nostri piloti di combattimento. Gli americani costruiscono il futuro elicottero da combattimento Sikorsky S-97 Raider basato sul dimostratore coassiale X2, ma non sulla base Apache!

A proposito, i nostri successi in elicottero sono stati donati agli Stati Uniti da Putin.

Ivanushka, la tua vacanza professionale (militare) il 28 maggio?!? Se sì, allora sei nostro .....

E Putin ti ha informato personalmente di questo.

Allo stesso tempo, era in ginocchio e implorava di liberare i funzionamenti dell'elicottero gratuitamente, e dicono che ha persino leccato le scarpe dell'ambasciatore americano, puramente per rispetto, per farli brillare meglio, dicono anche che ha chiesto di svolgere i lavori nello spazio e nella Marina, ma gli americani hanno preso solo il lavoro in elicottero, il resto detto lascialo a te stesso.

Sì, hai ragione, in termini di standard di vita nel paese, in tutto ciò che accade ... e il pazzo
Che tutto non è come ha scritto Ivan :)

MN Tishchenko: “Ho dedicato tutta la mia vita a rafforzare la difesa del Paese. E mi è stato presentato un regalo del genere per l'anniversario: il Congresso degli Stati Uniti ha permesso all'esercito americano di acquistare i nostri elicotteri da combattimento. E il nostro stato venderà volentieri a un potenziale, vero nemico da molto tempo, ciò che dovrebbe costituire il potere di combattimento del nostro esercito. Questo non è successo in nessun paese nella storia dell'umanità. "
Questa vendita è il trasferimento!

Anche se sono con il SU-25, ma l'articolo è scritto ECCELLENTE! Hai bisogno di elicotteri a doppio rotore con viti coassiali!

Cosa sei, cosa sei! Stai zitto con una simile analisi e patriottizzi la nostra grande gente, alla gente non resta altro che il patriottismo e vuoi prendere l'ultimo.

Patriottismo e idiozia sono quasi le stesse parole.

Vladimir, quanto sei autocritico.

Quanto suona familiare. Negli anni '90, il patriottismo era equiparato allo sciovinismo. Da allora non è più rimasto, signore. Tu, che non tutti sono stati portati nella tua terra straniera di luce blu? Non essere confuso l'uno con l'altro. Il fatto che gli elicotteri coassiali siano più adattati alla realtà è un dato di fatto. Ora devi capire - perché e chi rallenta il "nostro"! lo sviluppo? Ricordo un cartone animato sull'introduzione dei fucili o sulla costruzione della prima ferrovia. Tutto è semplice, per quanto riguarda i problemi di oggi. Tutto farà in modo che il nostro rimanga indietro nel proprio "giardino", dove finora c'è un progresso in tutte le posizioni.

Questo è patriottismo, mettersi in pari senza vederne i vantaggi, se il "potenziale" non ha analoghi. Esatto: tutto è come al confine tra il XIX e il XX secolo.

pagina

.
al piano di sopra