notizie

Le forze aerospaziali russe riceveranno il missile da crociera ipersonico a lunghissima gittata X-95


Le forze aerospaziali russe saranno armate con il primo missile da crociera ipersonico a lunghissima gittata al mondo.

Le forze aerospaziali russe riceveranno presto un esclusivo missile da crociera ipersonico a lunghissima gittata. Si tratta di un missile ipersonico, che passa sotto il nome di X-95, che dovrà sostituire in futuro i missili sovietici X-101 e X-102 (con testata nucleare) in servizio con l'aviazione strategica della Russian Aerospace forze. La portata del nuovo missile sarà notevolmente aumentata. Allo stesso tempo, tenendo conto del volo a velocità ipersonica nella fase finale, sarà impossibile intercettare un tale missile anche con mezzi di difesa aerea promettenti.

Il missile Kh-95 dovrebbe equipaggiare nel prossimo futuro i bombardieri che trasportano missili Tu-22M3M, Tu-160M ​​e il promettente complesso aeronautico a lungo raggio (PAK DA). Gli ultimi missili ipersonici non saranno installati sui bombardieri strategici Tu-95MS a causa della mancanza di opportunità. È noto da fonti aperte che i prototipi di un nuovo missile ipersonico sono già stati testati da un vettore aereo. Ciò conferma il fatto che quest'arma sarà presto adottata dalla Russia.

Quale sarà esattamente la portata del missile da crociera ipersonico Kh-95 non è noto. Secondo una serie di stime, raggiungerà i 7 mila chilometri, di cui 5 mila chilometri da percorrere a velocità di crociera, dopodiché il razzo accelererà a velocità ipersonica e colpirà rapidamente il suo obiettivo.

Se le informazioni sulla gittata sono corrette, sarebbe bello creare una versione terrestre di questo missile. Non abbiamo molte portaerei adatte, le loro basi sono estremamente vulnerabili agli attacchi nucleari. E la versione da terra con un'autonomia di 7000 km sarà in grado di colpire il territorio degli Stati Uniti una volta lanciata dalle regioni nord-occidentali e nord-orientali della Russia.

pagina

.
al piano di sopra