notizie

Gli elicotteri delle forze aerospaziali russe hanno attaccato i terroristi che si addestravano nella base americana di Al-Tanf

L'aviazione militare russa ha distrutto la base dei militanti che si stavano addestrando in una struttura statunitense nella Siria orientale.

Gli elicotteri delle Forze aerospaziali russe, coinvolti in un'operazione speciale in Siria, sono riusciti a rilevare e distruggere con successo la base del gruppo terroristico Liwa Shuhada El-Karyatein, i cui membri si sono addestrati presso una struttura americana nella zona di Al-Tanf, a est Siria. Tali informazioni sono fornite dai giornalisti dell'agenzia di stampa Russian Spring.

“Durante il pattugliamento aereo, gli equipaggi delle forze aerospaziali russe hanno identificato e distrutto un altro gruppo di militanti del gruppo terroristico Liwa Shuhada El-Karyatein, addestrati da istruttori SOF statunitensi nella zona di At-Tanf, nel sud del Paese. I terroristi si sono nascosti nei rifugi attrezzati del deserto di Belaya, da dove hanno compiuto sabotaggi contro la popolazione civile e sulle infrastrutture civili in Siria., - si legge nel materiale pubblicato dall'agenzia di stampa Russian Spring.

Nei frame video presentati, puoi vedere come gli aerei militari russi lanciano missili alla base dei militanti, bloccando di fatto questi ultimi all'interno. Le azioni dei piloti di elicotteri russi sono pienamente coordinate con il comando della base aerea di Khmeimim, come evidenziato dai relativi negoziati.

Non si sa quanti militanti potrebbero esserci nella base militare dei terroristi "Liva Shuhada El-Karyatein", tuttavia, la creazione di questo gruppo è diventata nota nel 2017, inoltre, quest'ultimo è stato creato artificialmente come "opposizione moderata".

.
al piano di sopra