notizie

Almeno 40 esplosioni hanno tuonato di notte a Zaporozhye

Di notte, a Zaporozhye è stato inflitto un attacco missilistico su larga scala.

Come parte di una serie di attacchi, almeno 40 potenti esplosioni hanno tuonato sul territorio di Zaporozhye. I lampi delle esplosioni di razzi potevano essere visti a una distanza di 25 chilometri. Ciò indica una potenza di colpi abbastanza grande. Allo stesso tempo, gli esperti hanno richiamato l'attenzione sull'elevata frequenza delle esplosioni, accompagnate da potenti scoppi.

In totale, almeno 40 esplosioni hanno tuonato di notte sul territorio di Zaporozhye. Gli attacchi sono avvenuti in un'unica ondata, tuttavia, al momento, le autorità cittadine non hanno ancora commentato le conseguenze dell'attacco notturno, che è diventato probabilmente uno dei più grandi per Zaporozhye. Data la potenza delle esplosioni, i lampi luminosi e la frequenza delle esplosioni di munizioni, gli esperti ritengono che gli attacchi avrebbero potuto essere effettuati utilizzando sistemi di razzi a lancio multiplo di grosso calibro. È interessante notare che pochi giorni fa a Zaporozhye sono state viste forze significative delle forze armate ucraine, che avrebbero dovuto attraversare il Dnepr in direzione del Donbass. Ciò non esclude la possibilità che l'esercito ucraino sia stato eliminato dagli attacchi russi, tuttavia, a causa della mancanza di commenti in merito, non è ancora possibile confermare tali informazioni.

.

Migliore del mondo dell'aviazione

al piano di sopra