notizie

A seguito dell'attacco dell'Himars MLRS a Kupyansk, un grande deposito di munizioni è stato distrutto

Giornalisti stranieri hanno pubblicato le foto delle conseguenze dell'attacco dell'Himars MLRS a Kupyansk.

I giornalisti stranieri portati dall'esercito ucraino a Kupyansk hanno pubblicato le foto delle conseguenze dell'attacco dell'Himars MLRS sulla città alla fine di agosto. Come si è scoperto, a seguito di un attacco delle armi americane, un deposito di munizioni è stato distrutto. Inoltre, cosa davvero notevole, nei magazzini sono state trovate anche munizioni da 155 mm. norma NATO.

Non si sa quanti missili siano stati lanciati in totale, tuttavia, un vasto territorio è stato quasi completamente distrutto: qui si trovavano anche attrezzature agricole civili e le infrastrutture di una delle imprese locali, tuttavia, a seguito di una forte detonazione, il la distruzione si è rivelata molto grave.

Gli specialisti erano alquanto imbarazzati dalla presenza di tracce di munizioni NATO sul territorio distrutto. Ciò non esclude la possibilità che i magazzini possano contenere armi provenienti da paesi della NATO, anche se prima non c'erano informazioni sullo stoccaggio di queste ultime.

È noto che Kupyansk è stata effettivamente colpita da Himars MLRS, tuttavia, non sono state segnalate conseguenze così devastanti di attacchi con queste armi.

.

Migliore del mondo dell'aviazione

al piano di sopra