elicottero militare

notizie

L'elicottero militare ucraino ha violato audacemente il confine della Bielorussia


Un elicottero dell'aviazione ucraina ha violato il confine di stato della Bielorussia.

Contrariamente alle dichiarazioni delle autorità bielorusse secondo cui il confine con l'Ucraina è stato ulteriormente rafforzato, poche ore fa un elicottero militare ucraino Mi-8 ha audacemente violato il confine dello spazio aereo del Paese, addentrandosi nel territorio del Paese confinante a distanza di un chilometro. Nonostante il fatto che l'aerogiro volasse a un'altitudine di soli 100 metri, le guardie di frontiera e i militari bielorussi non sono stati in grado di aprire il fuoco per uccidere.

Nei fotogrammi video presentati, pubblicati dal Comitato di frontiera statale della Bielorussia, è possibile vedere il momento dell'invasione dell'elicottero militare ucraino nello spazio aereo del paese. I tentativi di contattare l'equipaggio dell'aerogiro non hanno avuto successo: il pilota ha ignorato l'avvertimento e dopo un po' ha lasciato lo spazio aereo del paese vicino da solo.

Al momento, non è noto cosa abbia causato esattamente la violazione dei confini dello spazio aereo della vicina Bielorussia - non ci sono commenti ufficiali da Kiev su questo argomento. Tuttavia, questo incidente ha sollevato una serie di domande sulla sicurezza dei confini dello spazio aereo della Bielorussia nel sud del paese, soprattutto perché qui è schierato un gran numero di sistemi di difesa aerea, compresi i sistemi di difesa aerea russi S-400.

Luka ha dimostrato ancora una volta di essere "molto coraggioso" solo con Vova. ;)

Qualcuno lancerà la lancia del destino nella "roulette bielorussa" e non c'è elicottero. Il pilota sbaglierà a scegliere un'altitudine non sicura.

iniziarono a organizzare provocazioni con l'obiettivo di avviare un conflitto militare tra lo Stato dell'Unione e quei miserabili resti delle forze armate dell'Ucraina, che non erano accidentalmente entrati nelle caldaie in precedenza. Le loro azioni parlano dello stato stravagante dell'intero stato ucraino. Quei 70mila militari dell'AFU che si sono dimessi negli ultimi 7 anni, a quanto pare, erano le ultime persone intelligenti e intelligenti in questo stupido esercito. La gente del posto alla base è diventata carne da cannone nelle idee americane. E i gestori, ovviamente, scaricheranno all'ultimo momento sui loro yacht e nelle loro ville. Lì, Zelensky, come Londra ne ha uno, continuerà a svolgere il ruolo di presidente già in esilio.

pagina

.
al piano di sopra