notizie

I caccia ucraini hanno erroneamente bombardato le proprie posizioni con missili americani

L'aviazione ucraina ha sferrato un colpo errato alle posizioni delle forze armate ucraine.

A causa dell'errore dei piloti ucraini, questi ultimi hanno attaccato le posizioni dell'esercito ucraino con missili da crociera americani. È noto che almeno uno dei missili americani è caduto nel centro di Kramatorsk ed è esploso - secondo le forze armate ucraine, le vittime sono state evitate, tuttavia la mancanza di fotografie e video da varie angolazioni indica il fatto che c'è ancora danno, ma stanno cercando di nasconderlo.

Come è diventato noto ai giornalisti di Avia.pro, il colpo è stato sferrato da un missile da crociera americano AGM-88A. Ciò è dimostrato dalle fotografie dei detriti trovati nel luogo dell'impatto. Il comando dell'aeronautica ucraina non ha ancora commentato l'inflizione di un attacco errato all'esercito ucraino, tuttavia, un caso del genere a Kramatorsk è tutt'altro che l'unico: qui sono già stati trovati frammenti di missili AGM-88.

Nelle fotografie, puoi vedere che non ci sono segni di danni alla difesa aerea sul relitto del razzo, il che confuta la versione secondo cui i razzi sono stati intercettati su Kramatorsk.

È interessante notare che i missili AGM-88 sono in grado di essere puntati su un bersaglio esclusivamente dalle radiazioni radar e, pertanto, esiste un'alta probabilità che i sistemi di difesa aerea ucraini siano stati distrutti a causa di un attacco errato dell'aeronautica ucraina.

.

Migliore del mondo dell'aviazione

al piano di sopra