notizie

A seguito di un pesante attacco di un missile da crociera Kh-59, l'infrastruttura dell'aeroporto di Krivoy Rog è stata distrutta

L'aeroporto di Krivoy Rog è stato messo fuori combattimento da un attacco missilistico da crociera.

Poche ore fa, a seguito di un attacco missilistico da crociera Kh-59 all'aeroporto di Krivoy Rog, le infrastrutture del porto aereo sono state distrutte. Le conseguenze dell'attacco missilistico da crociera furono così gravi che l'aeroporto non poté più funzionare di conseguenza.

Al momento è noto che l'infrastruttura dell'aeroporto è stata distrutta e il suo ulteriore utilizzo è impossibile, in ogni caso si tratta di aerei civili. Tuttavia, tenendo conto dei dati non ufficiali, a seguito degli scioperi, anche gli hangar con i combattenti ucraini avrebbero potuto essere distrutti, poiché, secondo una serie di dati, da qui sono state effettuate le ultime sortite di MiG-29 ucraini e, tra l'altro, da questa direzione il giorno prima sono volati elicotteri ucraini.

Nelle fotografie presentate, nonostante la loro natura limitata, si può notare che la distruzione dell'infrastruttura dell'aeroporto di Krivoy Rog è davvero molto grave, tuttavia, a quanto pare, la parte principale dell'aeroporto, che è stata colpita, non viene mostrata a causa di distruzione molto più grave dell'infrastruttura.

Secondo i dati ufficiali della squadra ucraina, a seguito dello sciopero non ci sono state vittime.

.

Migliore del mondo dell'aviazione

al piano di sopra