notizie

I sottomarini russi saranno armati con missili ipersonici Zircon solo entro il 2025

I missili Zircon appariranno sui sottomarini solo entro il 2025.

Nonostante il fatto che tutti i test del missile ipersonico da crociera russo Zircon dei vettori di superficie siano stati completati con successo e nei prossimi mesi le navi da guerra russe inizieranno a riequipaggiare questo missile, si è saputo che i sottomarini russi riceveranno Zircon solo entro il 2025 , anche se inizialmente doveva essere possibile entro il 2023.

Al momento, è noto che le ragioni della successiva adozione dei missili da crociera ipersonici Zircon come vettore regolare sui sottomarini della Marina russa sono dovute all'inizio e ai successivi test di questi missili dai sottomarini russi. Ad oggi, sono ufficialmente noti solo due lanci di missili Zircon da un sottomarino russo: il primo lancio è stato effettuato dalla superficie e il secondo sott'acqua, da una profondità di circa 40 metri. Tuttavia, gli esperti richiamano l'attenzione sul fatto che il 2025 è una data piuttosto tardiva, poiché tutti i test potrebbero terminare provvisoriamente nel 2023.

Va notato che i paesi della NATO sono estremamente diffidenti nei confronti della comparsa di missili da crociera ipersonici Zircon sui sottomarini russi, poiché oggi l'Alleanza del Nord Atlantico ha problemi molto seri con il rilevamento dei sottomarini russi.

Per la prossima guerra con la NATO, Calibre per ora scenderà. Il loro volo viene effettuato a un'altitudine di 10 metri al di sotto dei Tomahawk, il che esclude non solo l'intercettazione da parte di tutti i sistemi di difesa aerea della NATO e dei sistemi pro, ma è improbabile che rilevino testate Calibre prima della loro morte.

pagina

.

Migliore del mondo dell'aviazione

al piano di sopra