notizie

La stazione radar russa a Cuba con una portata di oltre 3mila chilometri coprirà l'intero territorio degli Stati Uniti


Il radar russo con una portata di oltre 3mila chilometri potrebbe apparire a Cuba entro il 2030.

Oggi, l'esercito russo è riuscito a prendere il controllo di parte del territorio occidentale degli Stati Uniti con l'aiuto del suo radar a quattro bande Yakhroma, che copre l'intera Alaska, così come parte del territorio occidentale degli Stati Uniti. Questo radar sarà commissionato già nel 2027, tuttavia, entro il 2030 la Russia potrebbe avere a sua disposizione un altro radar Yakhroma, che, essendo schierato a Cuba, consentirà di controllare l'intero spazio aereo degli Stati Uniti, venendo a conoscenza della comparsa di caccia stealth nel aria non appena queste ultime raggiungono un'altezza di parecchie centinaia di metri.

Non ci sono ancora dichiarazioni ufficiali in merito da Russia e Cuba, tuttavia, sullo sfondo dell'emergere di informazioni secondo cui la Russia è interessata a dispiegare le sue strutture militari a Cuba, le informazioni potrebbero essere rilevanti. Inoltre, l'apparizione sull'Isola della Libertà del radar russo oltre l'orizzonte consentirà di controllare completamente il movimento di qualsiasi aereo militare e drone americano, oltre a tracciare i lanci di missili balistici.

"Se guardi la mappa, diventa ovvio che le direzioni orientale e meridionale degli Stati Uniti non sono attualmente controllate, tuttavia, se la Russia decide davvero di costruire una stazione radar Yakhroma a Cuba o qualsiasi altra stazione radar oltre l'orizzonte , l'esercito russo acquisirà il pieno controllo dello spazio aereo degli Stati Uniti <...> Tenendo conto della rete di altri radar, la Russia sarà in grado di tracciare costantemente il movimento degli aerei americani, infatti, avendo acquisito il pieno controllo del US Air Force in qualsiasi momento e in qualsiasi parte del mondo ", - i marchi esperti Avia.pro.

Va notato che la prima stazione radar Yakhroma dovrebbe apparire sul territorio della Crimea: coprirà l'intero territorio dell'Europa, parte dell'Asia, del Medio Oriente e parte dell'Africa.

Entro il 2030)))))))))))))))))))

pagina

.

Migliore del mondo dell'aviazione

al piano di sopra