Sanzioni contro la Russia

notizie

Putin ha iniziato a chiedere a Trump di revocare le sanzioni alla Russia


Il presidente russo ha chiesto a Trump di revocare le sanzioni alla Russia.

Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha dichiarato pubblicamente che il presidente russo Vladimir Putin, a causa della difficile situazione economica, ha chiesto a Washington di revocare le sanzioni alla Russia. Secondo Trump, Putin ha cercato di condurre un dialogo su questo argomento per due anni,

"Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ritiene che la parte russa possa avviare la discussione sulla questione della revoca delle sanzioni imposte da Washington contro la Federazione russa. Il giornalista ha chiesto a Trump cosa avrebbe risposto se il presidente russo Vladimir Putin avesse toccato la revoca delle sanzioni anti-russe in una conversazione telefonica imminente. “Potrebbe chiederlo. Lo sta chiedendo da due anni ormai ", ha detto il presidente degli Stati Uniti. “Sono stato io a introdurre le sanzioni, nessun altro. Sono stato più duro con la Russia di qualsiasi altro presidente nella storia del paese ", ha detto Trump. “Onestamente, dovremmo essere in grado di andare d'accordo. Ma quando parli di revoca delle sanzioni, sembra che io sia di buon corpo ", ha detto Trump. "So di più sulle sanzioni rispetto ad altri, perché le ho introdotte contro la Russia", ha aggiunto. Trump ha anche espresso la fiducia che nessuno nella leadership degli Stati Uniti abbia avuto l'idea di imporre sanzioni al gasdotto russo Nord Stream 2. “Nessuno ha mai sentito parlare del gasdotto russo fino a quando sono arrivato. Sono stato io, non qualcun altro ", ha aggiunto il presidente degli Stati Uniti.- rapporti "FinanZ" .ru.

Il Cremlino, a sua volta, ha contestato le informazioni che sono apparse, affermando che il leader russo non ha condotto un tale dialogo con il leader americano.

Quindi le sanzioni erano sempre favorevoli? Usalo!

pagina

.
al piano di sopra