notizie

La Polonia ha consegnato i sistemi missilistici antiaerei S-125 all'Ucraina

La Polonia ha trasferito ulteriori sistemi di difesa aerea all'Ucraina.

Al momento, è noto che la Polonia ha trasferito in Ucraina almeno un sistema missilistico antiaereo S-125. Quest'ultimo è di origine sovietica ed è in grado di colpire bersagli a breve distanza. Tuttavia, l'Ucraina ha un numero abbastanza elevato di missili guidati antiaerei per questi sistemi di difesa aerea, mentre i complessi stessi sono stati distrutti nei primi giorni dell'inizio del sistema di difesa aerea.

Le risorse informative ucraine riferiscono che la parte polacca ha consegnato all'Ucraina almeno un sistema missilistico antiaereo S-125. La modifica del complesso non è chiamata, tuttavia, la situazione indica che le forze armate ucraine potrebbero potenzialmente ricevere un gran numero di questi sistemi di difesa aerea, poiché, secondo 2018, l'esercito polacco era armato con 17 S-125 di difesa aerea sistemi, che la Polonia intendeva sostituire completamente con il 2025.

È noto che tali complessi sono utilizzati principalmente per respingere gli attacchi missilistici, tuttavia al momento non ci sono informazioni sull'efficacia del loro utilizzo.

.

Migliore del mondo dell'aviazione

al piano di sopra