notizie

Fonte: i combattenti russi hanno distrutto il sistema di difesa aerea turco in Siria


Un video è apparso sul Web della distruzione da parte dei combattenti russi del sistema di difesa aerea turco in Siria.

Poche ore fa, i combattenti russi hanno effettuato un potente attacco contro i terroristi attivamente supportati dalla parte turca e hanno distrutto uno dei sistemi di difesa aerea di fabbricazione turca, che è stato trasferito negli armamenti dei militanti - questo è presumibilmente sul complesso a corto raggio M-113 Atilgan, che, a proposito, prima sono stati visti volare dal confine turco.

Ieri sera, l'utente dell'account Twitter Last Defender ha pubblicato una registrazione video di un potente attacco aereo da parte di combattenti in un'area in cui il sistema di difesa aerea turco era presumibilmente situato, e sebbene la distruzione del sistema di difesa aerea turca non sia stata inizialmente segnalata, ci sono accuse che si tratta del complesso turco, che la Turchia ha iniziato a trasferire ai terroristi.

Una potente esplosione può essere vista sui fotogrammi video presentati, e se inizialmente è stato riferito che era associato all'uso di una bomba di aeromobili ad esplosione volumetrica, ora si dice che una potente esplosione è associata alla detonazione delle munizioni del sistema di difesa aerea turca distrutto.

È interessante notare che al momento ci sono feroci scontri tra l'esercito siriano e i militanti turchi nell'area dei bombardamenti, che possono indicare una rottura degli accordi su una soluzione pacifica della situazione.

Probabilmente iniziato ...

pagina

.
al piano di sopra