notizie

L'UAV "Cube" ha colpito la roccaforte delle Forze Armate dell'Ucraina nell'area dell'autostrada Svatovo-Kremennaya, distruggendo un deposito di munizioni

Il drone d'attacco russo "Cube" ha distrutto una grande roccaforte delle forze armate ucraine nell'area dell'autostrada Svatovo-Kremennaya.

Nel filmato si può vedere come, subito dopo la scoperta di una roccaforte dell'esercito ucraino, venga effettuato un attacco di droni su di essa. Con dimensioni relativamente ridotte, il drone non avrebbe dovuto causare danni significativi all'area fortificata, tuttavia la situazione per le forze armate ucraine è stata gravemente aggravata dal fatto che il drone ha fatto saltare in aria un deposito di munizioni, e quindi le conseguenze dell'attacco dell'esercito russo si è rivelato significativo.

Nei fotogrammi del video, puoi vedere come il drone esegue un colpo preciso sul braccio di supporto dell'APU. Quest'ultimo ha fornito l'opportunità di coprire le forze offensive delle forze armate ucraine e ha rappresentato una minaccia piuttosto seria. Tuttavia, dopo l'attacco del drone stesso e l'esplosione del deposito di munizioni qui situato, la roccaforte è stata quasi completamente distrutta. Questo, tra l'altro, può essere visto anche sui fotogrammi video ripresi da un altro drone.

È noto che l'esercito ucraino non lascia tentativi di attaccare l'insediamento. Svatovo, attaccandolo da tre direzioni contemporaneamente e cercando di fare breccia nella difesa dell'esercito russo.

.

Migliore del mondo dell'aviazione

al piano di sopra