Centrale nucleare

notizie

I media bielorussi hanno riferito dell'incidente alla centrale nucleare di Ostrovets - nessun rilascio di radiazioni


Nella centrale nucleare bielorussa si è verificato un incidente sconosciuto.

Poco prima di mezzanotte, si è saputo che si è verificata un'emergenza presso la centrale nucleare di Ostrovets situata nella parte occidentale della Bielorussia: l'unità di potenza, che è stata portata a pieno regime solo l'altro ieri, ha improvvisamente smesso di generare energia. Viene segnalato uno spegnimento forzato della parte di potenza a causa di un sistema di protezione attivato.

Al momento, è noto che l'unità di potenza è completamente spenta, mentre i giornalisti di Avia.pro sono riusciti a scoprire come non si osserva una situazione critica: non è stato registrato alcun aumento del livello di radiazioni nella Bielorussia occidentale.

Il ministero dell'Energia della Bielorussia ha confermato l'incidente:

“La prima unità di potenza del BelNPP è scollegata dalla rete Alle 19.02 la prima unità di potenza del BelNPP è stata scollegata dalla rete dopo l'attivazione del sistema di protezione del generatore. Il sistema di protezione è stato attivato durante l'operazione pilota del primo gruppo di potenza, all'interno del quale vengono testati sistemi e apparecchiature "

Non ci sono dettagli da parte delle autorità bielorusse al riguardo, tuttavia, questo è il terzo incidente che si è verificato nella centrale nucleare bielorussa dalla sua messa in servizio, il che provoca qualche preoccupazione per il livello di preparazione degli ingegneri energetici bielorussi.

 

.
al piano di sopra