notizie

Le truppe azere hanno preso il controllo del monte Buzlug e delle aree circostanti

L'esercito azerbaigiano occupò il monte Buzlug e vi issò la bandiera azerbaigiana.

Ciò è accaduto dopo due giorni di relativa calma nella regione. Come è noto, le truppe azere sono riuscite a muoversi liberamente in questa direzione e hanno preso il controllo completo del monte Buzlug, delle alture che lo circondano e delle aree vicine. Come gesto dimostrativo, l'Azerbaigian ha issato la bandiera dello stato sul monte Buzlug. Questa informazione è stata confermata dal Ministero della Difesa dell'Azerbaigian.

"Come risultato delle attività svolte dalle nostre unità, il Monte Buzlug e le alture che lo circondano passarono sotto il controllo dell'esercito azerbaigiano"- segnalato al Ministero della Difesa dell'Azerbaigian.

Nel filmato pubblicato, puoi vedere come un gruppo di militari azeri issa la bandiera dello stato sulla regione presa sotto controllo. Ciò indica che quest'ultimo è attualmente realmente sotto il controllo dell'esercito azerbaigiano.

È noto che in precedenza quest'area doveva essere controllata dalle forze di pace russe, nonché da unità della non riconosciuta Repubblica del Nagorno-Karabakh. Tuttavia, al momento non ci sono dati ufficiali dal comando del contingente di mantenimento della pace russo.  

.
al piano di sopra