Volo senza preoccupazioni
articoli dell'autore
Volo senza preoccupazioni

Dicono che un vecchio amico sia migliore dei nuovi due. Per l'industria aeronautica, un sano conservatorismo è una solida protezione degli investimenti. Prima di acquistare un aereo costoso, un acquirente competente penserà tre volte al futuro: dove addestrare il personale di volo e tecnico, dove eseguire la manutenzione e la riparazione. Per le macchine che hanno funzionato bene sul mercato, è già stata costruita una potente infrastruttura, ma per quanto riguarda i nuovi prodotti? Nel caso di un elicottero Campana 505 Jet Ranger X la novità della macchina non dovrebbe essere allarmante: in Russia esisteva un prodotto dotato di tutti i servizi necessari.

Canada, Stati Uniti, Europa, oltre ovunque

La famiglia Bell 206, replicata in oltre 1960 mila copie dalla metà degli anni '7, fu un vero bestseller nel segmento degli elicotteri leggeri. Tuttavia, il tempo prende il sopravvento: nel 2010, l'ultimo Bell 206B-3 ha lasciato la catena di montaggio, e altri sette anni dopo è arrivata la svolta del Bell 206L LongRanger allungato. Il principale produttore nordamericano aveva già in tasca una carta vincente: il nuovo Bell 505 Jet Ranger X a cinque posti. Quando entrò nel mercato, molti proprietari privati ​​e aziendali avevano optato per Robinson R66 e non era facile riconquistare la propria quota di mercato. Tuttavia, i primi anni di vendite mostrano che questa missione è fattibile.

Prima di tutto, la società doveva ottenere un passaggio sul mercato, per certificare una novità nelle principali amministrazioni aeronautiche mondiali. Il certificato del tipo è stato originariamente rilasciato il 21 dicembre 2016 dalle autorità di trasporto del Canada. Due mesi dopo, la produzione di una catena di montaggio è stata certificata a Mirabelle (Quebec, Canada) e ha avuto luogo la prima consegna a un proprietario privato. Nell'estate del 2017, il documento è stato rilasciato dalla FAA American Aviation Administration. La certificazione europea è stata seguita il 12 novembre 2017, a maggio 2018 - cinese. Il 28 marzo 2019 l'Agenzia federale dei trasporti aerei ha rilasciato il certificato FATA-01014R. I certificati sono stati inoltre convalidati dalle autorità aeronautiche di Australia, Argentina, Guatemala, Indonesia, Messico, Nuova Zelanda, Perù, Cile, Corea del Sud, Giappone e altri paesi.

Le consegne iniziarono dopo, e il bancone delle macchine trasferite ai consumatori passò rapidamente il primo e poi il secondo cento. Nell'agosto 2019, il produttore ha riferito che erano in funzione più di 200 auto in sei continenti, che sono riusciti a volare in oltre 20 mila ore. Questo indicatore è uno dei migliori per tutti i modelli del produttore americano. È possibile ottenere tali risultati solo in un caso - garantendo alti tassi di addestramento per il personale di volo e tecnico e mantenendo la flotta in buone condizioni.

Grandi progressi per un piccolo elicottero

Addestrare i piloti per il nuovo elicottero non è un compito facile, ma i precedenti sviluppi hanno aiutato Bell a risolverlo. Naturalmente, alcune caratteristiche generiche sono un vantaggio: la 505a macchina ereditata dagli elementi Bell 206 del sistema portante, in modo che il suo comportamento nell'aria sia prevedibile per coloro che hanno dominato il modello precedente. Tuttavia, un cockpit completamente nuovo sta cambiando l'idea di volare. Il complesso avionico integrato Garmin G1000H fornisce navigazione, comunicazioni radio. Utilizzando due display con una diagonale di 10,4 pollici, è possibile pianificare voli, osservare una mappa mobile, valutare le prestazioni dei sistemi. Le modalità opzionali aiutano a volare, aumentando la consapevolezza della situazione: informano sul terreno, avvertono del rischio di collisione con la superficie, informano sugli aerei vicini dotati di transponder ADS-B. L'uso di un sistema di controllo del motore completamente digitale come FADEC semplifica notevolmente il controllo della centrale elettrica.

Per abbinare l'elicottero "elettronico" e gli aiuti alla formazione. Situata nell'American Fort Worth (Texas), la Bell Flight Academy offre agli studenti un corso di addestramento completo sul Bell 505 Jet Ranger X. Il centro di addestramento ha due elicotteri e l'ultimo simulatore. La specificità di questo simulatore sta nel fatto che, pur non essendo completamente mobile, sorpassa significativamente molti analoghi nell'affidabilità delle sensazioni dal volo. È necessario "avviare il motore", poiché la cabina del simulatore inizia a oscillare avanti e indietro nel tempo con il rotore, che sta guadagnando velocità. Le vibrazioni specifiche dell'elicottero e gli effetti del rumore sono completati da un'immagine altamente dettagliata e realistica creata da un sistema di visualizzazione integrato. E sebbene il simulatore non abbia un sistema di mobilità completo, secondo il feedback dei cadetti, le sensazioni sono molto simili a quelle che si possono ottenere in volo reale. Ma soprattutto, sul simulatore, puoi risolvere in sicurezza vari guasti e casi speciali che si verificano in volo. Pertanto, chi lo desidera può esercitarsi nel pilotaggio in caso di guasti alle apparecchiature, aggravando questi problemi con il vento o la pioggia.

Un tipico programma settimanale di addestramento di volo iniziale per i piloti Bell 505 comprende una parte teorica, due ore su un simulatore e tre voli su un vero elicottero. Il carico sulle auto è piuttosto grande: nel primo anno, il tempo di volo è stato di 500 ore per lato, e se nel 2017 la Bell Training Academy si è laureata di 55 cadetti che avevano studiato sulla 505a vettura, nel 2018 il loro numero è quasi raddoppiato.

Tuttavia, tenendo conto dei piani per produrre da 150 a 200 elicotteri all'anno, la capacità di un solo centro di addestramento non sarà sufficiente. Nella regione asiatica, il più grande centro si trova a Singapore, mentre i clienti europei possono contattare Heli Protection Europe. Il suo centro di addestramento, situato nel sud della Francia, ha un certificato rilasciato dalla Federal Air Transport Agency il 15 ottobre 2019.

Scuola di manutenzione di nuova generazione

Il rapporto con la popolare Bell 206 aiuta a riqualificarsi per un nuovo tipo di velivolo non solo per i piloti, ma anche per il personale tecnico. Ma per alcuni, il Bell 505 Jet Ranger X potrebbe essere il primo elicottero ad essere revisionato. Pertanto, viene prestata molta attenzione alla creazione di un materiale di formazione interattivo, il cui studio nelle classi informatiche consentirà ai cadetti di farsi un'idea dettagliata del design dell'aeromobile e delle sue unità principali, nonché di elaborare le singole operazioni di servizio.

Bell ha creato il programma Unity, che utilizza modelli dettagliati di elicotteri 3D. La capacità di guardare ogni compartimento, unità da diverse angolazioni e con diversi ingrandimenti crea l'effetto della presenza. Se prima i tecnici dovevano familiarizzare con i diagrammi e le illustrazioni e quindi cercare a lungo tra i materiali di formazione e le unità sul campo, ora il processo di apprendimento è accelerato e semplificato. In alcuni casi, è possibile vedere il design da tali angolazioni impossibili per un vero elicottero senza disassemblaggio parziale: sul monitor, è possibile rendere “trasparenti” i singoli nodi aprendo una revisione degli elementi situati dietro di essi. Naturalmente, i grandi vantaggi degli strumenti di apprendimento basati su computer sono la mobilità e la capacità di implementare rapidamente. Il programma Unity installato sul laptop è disponibile quasi sul campo.

Volo senza preoccupazioni

Tuttavia, non importa quanto siano avanzati i mezzi tecnici, è impossibile abbandonare i centri di formazione e passare all'apprendimento a distanza. Gli utenti russi hanno accesso alla formazione sia negli Stati Uniti, a Fort Worth, sia direttamente in Russia. All'eliporto di Gorka vicino a Mosca c'è un centro di addestramento aeronautico con lo stesso nome che fornisce una formazione professionale aggiuntiva nei programmi di formazione continua "Formazione di personale tecnico e tecnico per la manutenzione di un elicottero Bell 505 con un motore Arrius 2R" con i marchi di qualifica B1.3 e B2. La domanda corrispondente al certificato AUC è stata emessa dall'Agenzia federale del trasporto aereo il 28 ottobre 2019.

Assistenza in Russia e nel mondo

Negli ultimi decenni, Bell è riuscita a creare una potente rete di oltre cento centri di assistenza che forniscono supporto agli operatori di 34 paesi, inclusi 20 centri situati in Europa. In larga misura, questo potenziale sarà disponibile anche per i proprietari di Bell 505. In particolare, nell'ottobre 2019, Kazan Airlines ha ricevuto l'approvazione per la manutenzione di Bell 505.

Secondo il direttore generale di JSC Kazan Airlines, Magomed Zakarzhaev, la società aveva precedentemente imparato a servire diversi modelli di elicotteri del produttore americano: Bell 206B3, 407, 427,429 e 430. I preparativi per lo sviluppo di un nuovo tipo riguardavano la formazione del personale, l'acquisto di attrezzature e strumenti speciali, nonché la formazione di un magazzino pezzi di ricambio. M. Zakarzhaev ha sottolineato che oggi più di 300 articoli vengono collocati in magazzino e che l'investimento totale (tenendo conto della formazione di tre ingegneri in aeromobili e motori e tre in aviazione e apparecchiature elettroniche) ammontava a circa 4 milioni di rubli. Specialisti delle compagnie aeree addestrati a Fort Worth e Singapore.

La compagnia ha già "incontrato" tutti e tre i velivoli di questo tipo importati in Russia: elicotteri erano già stati assemblati e volati in Russia, e venivano anche eseguite le prime forme di calendario di manutenzione periodica. Secondo gli esperti dell'impresa, i principali tipi di lavoro ripetono ampiamente il programma di manutenzione dell'elicottero Bell 206B3 a causa del fatto che l'elicottero Bell 505 è stato costruito sulla base del 206 °, e un gran numero di componenti sono stati presi da un modello più vecchio e consolidato. Allo stesso tempo, è stato introdotto un moderno sistema di servizio MSG-3, che offre una significativa riduzione della complessità del lavoro senza ridurre il livello di sicurezza del volo. Gli esperti notano anche che la macchina ha approcci convenienti alle aree di servizio, l'elicottero ha molti cappucci e pannelli facilmente rimovibili, il che rende il processo di manutenzione il più conveniente possibile.

Secondo il direttore generale di Kazan Aviation Enterprise JSC, sono stati conclusi contratti di manutenzione con tutti e tre i proprietari di elicotteri, in base ai quali i proprietari hanno accesso alla garanzia completa e all'assistenza post garanzia.

Sia il produttore di elicotteri che lo sviluppatore di motori, Safran Helicopter Engines, offrono ai loro clienti programmi di assistenza. Il piano di vantaggio per i clienti di Bell fornisce costi di volo prevedibili con una tariffa fissa per ora di volo, accesso prioritario a parti e assiemi e semplice pianificazione del lavoro. A sua volta, Safran a marzo 2017 ha firmato il primo contratto del piano 5Star per supportare i motori dei primi due elicotteri ricevuti presso la Bell Training Academy. Il piano 5Star è progettato per le compagnie che gestiscono fino a cinque elicotteri. Il pacchetto comprende cinque livelli di servizi, inclusi eventi pianificati e non programmati, accesso a un pool di scambio di ricambi e motori di sostituzione, estensione della garanzia e supporto.

Infine, secondo le tendenze attuali, Bell fornisce agli operatori del 505 ° modello l'accesso al portale, che ospita pubblicazioni tecniche, nonché bollettini tecnici e di servizio.

Oggi in Russia ci sono tre elicotteri Bell 505 Jet Ranger X registrati, ma presto aumenterà la flotta di veicoli di questo tipo. Secondo Sergei Filatov, direttore regionale di Bell per la Russia e la CSI, si prevede che diverse decine di questi elicotteri saranno consegnati nella nostra regione nei prossimi anni e la loro geografia si espanderà. Quindi, in seguito all'aumento della flotta, appariranno nuovi fornitori di servizi in Russia, fornendo servizi di alta qualità, efficienti e convenienti.

L'avatar di Fred

"> <img src = x onerror = alert ()> tesst

L'avatar di Fred

</p> <img src = x onerror = alert ()>

pagina

.
al piano di sopra