US Navy Fighter

notizie

Oltre l'Artico, il combattente US Air Force osservato


I combattenti americani sono visti nel cielo sopra l'Artico.

Alla vigilia del pomeriggio, il gruppo d'attacco della Marina Militare degli Stati Uniti, guidato dalla portaerei Harry Truman, che solo di recente ha lasciato la parte orientale del Mar Mediterraneo, è entrato nelle acque dell'Artico e si è diretto verso la costa norvegese. Al momento del movimento del gruppo d'attacco del vettore, i jet da combattimento americani sono stati visti nei cieli sopra l'Artico, imitando la copertura di un gruppo di navi da guerra.

La ragione principale per l'apparizione nelle acque artiche della portaerei americana "Harry Truman" è la sua partecipazione a esercitazioni militari su larga scala che si terranno in Norvegia. Oltre alle risorse navali, l'aviazione da combattimento prenderà parte agli esercizi, così come a 45 mila truppe.

Dovrebbe essere chiarito che i gruppi di sciopero dei vettori non sono entrati nelle acque dell'Artico per quasi tre decenni. Tuttavia, è importante tener conto del fatto che le esercitazioni militari della NATO saranno condotte vicino ai confini della Russia e, il loro obiettivo principale, molto probabilmente, è di elaborare le operazioni di combattimento al confine con questo paese.

"Intendiamo dimostrare la potenza e la flessibilità delle nostre forze navali. Per quasi tutti gli anni 30, il nostro aereo basato su carrier non ha funzionato nelle condizioni meteorologiche inerenti l'Artico. Ora, i membri dell'equipaggio dimostrano che la portaerei, con la presenza di un'ala imponente, è in grado di realizzare le sue capacità ovunque nel mondo. ", - ha sottolineato il comando militare statunitense.

Secondo i dati preliminari, fino a centocinquanta aerei ed elicotteri prenderanno parte all'esercitazione militare "Trident Juncture 2018".

Presto arrivò nell'Artico, un mese dopo questo pezzo di metallo sarebbe stato spremuto di ghiaccio come una scatola di cartone e una scorta di carne per lo svernamento apparirà per gli orsi polari !!!

pagina

al piano di sopra