John Bolton

notizie

Bolton annuncia il ritiro degli Stati Uniti dal Trattato sui missili e le armi nucleari


Gli Stati Uniti pianificano di chiudere il trattato sui missili a medio e corto raggio.

Il consigliere presidenziale sui problemi di sicurezza nazionale, John Bolton, ha annunciato che gli Stati Uniti stanno pianificando di chiudere unilateralmente un trattato concluso con la Russia sui missili a medio e corto raggio. La decisione finale su questo problema non è ancora stata presa, ma se Washington farà davvero questo passo, allora la tensione nel mondo aumenterà in modo significativo, dal momento che sia la Russia che gli Stati Uniti d'America aumenteranno attivamente le loro armi missilistiche.

Gli esperti non escludono che fino alla fine di quest'anno, tale decisione non sarà ancora presa, ma le attuali tendenze della politica americana consentono di affermare con assoluta certezza che Washington farà davvero un passo in avanti.

Tra le altre cose, il consigliere presidenziale americano sulle questioni di sicurezza nazionale ha dichiarato la necessità di bloccare un trattato sulla riduzione e la limitazione delle armi strategiche offensive. Se verrà presa una tale decisione, non solo manterrà le scorte di armi nucleari al livello attuale, ma anche le aumenterà rapidamente.

Quali sono esattamente queste decisioni dal lato di John Bolton, finora rimane sconosciuto.

Gli Stati di Sion of America agiscono rigorosamente secondo i "Nuovi Protocolli degli Anziani di Sion".

pagina

al piano di sopra