Boryspil Aeroporto Problemi - esperto di analisi da Ucraina
Articoli
Boryspil Aeroporto Problemi - esperto di analisi da Ucraina

Boryspil Aeroporto Problemi - esperto di analisi da Ucraina

Articolo tradotto dal sito "aviation.org.ua"

Analisi dei problemi Borispol Aeroporto gli occhi di esperti e analisti. Che cosa avete bisogno di cambiare e cosa lasciare nei principali aeroporti in Ucraina.

Per analizzare i motivi di una certa stagnazione negli affari dell'aeroporto di Boryspil, è necessario suddividerli in due classi, pianificando errori e errori di gestione. Per capire meglio i problemi causati da una cattiva pianificazione, è necessario approfondire il passato. Ha poco senso parlare dei piani dello stato ucraino nei primi anni dell'indipendenza per quanto riguarda lo sviluppo di Boryspil: erano completamente privi di sistema. A quel tempo, un piano di sviluppo aeroportuale alternativo, sviluppato da specialisti della società austriaca ACV in 1994, indicava la necessità di costruire un nuovo terminal passeggeri nel periodo 1996-1998 e metterlo in funzione negli anni 1998-2000. Successivamente, tale esigenza è stata confermata dalle dinamiche di crescita del traffico passeggeri attraverso l'aeroporto di Borispol. Tuttavia, le autorità hanno deciso di non prendere in considerazione la proposta di una rispettabile compagnia austriaca.

Davvero sul serio, lo stato ucraino ha pensato allo sviluppo di Boryspil in 2010, prima del campionato europeo in 2012. Tuttavia, il fattore tempo ha svolto il suo ruolo negativo: sia la pianificazione che l'attuazione del piano lasciavano molto a desiderare. Si è scoperto che con l'infrastruttura allora (e anche con quella presente), è impossibile trasformare l'aeroporto di Borispol in un aeroporto di transito europeo, il cosiddetto hub. La messa in servizio del terminale "F", come il terminale "D", non ha ancora portato l'aeroporto Borispol più vicino a trasformarlo in un hub a tutti gli effetti. Il terminale "F" ha una larghezza di banda bassa, e il terminale "D", nonostante un buon indicatore della larghezza di banda, ha una pianificazione senza hub. Il fatto è che il terminale "D" è fisicamente impossibile da intercettare con il terminale "B". Di conseguenza, risulta che i punti di servizio passeggeri sono sparsi su un'area molto ampia, il tempo per servire i passeggeri in transito è di diverse ore, il che mina fondamentalmente l'idea stessa di hub aeroportuale. A proposito, mi chiedo quante persone ricordino che il piano per la ricostruzione di Boryspil in Euro-2012 includeva non solo la costruzione di due nuovi terminal, "F" e "D", ma anche il lancio di un treno elettrico ad alta velocità tra questo e Kiev, così come la costruzione di un nuovo decollo - pista di atterraggio?

Articolo originale

Tuttavia, se solo questo è stato il problema al cancello d'aria principale del paese! Molti passeggeri stranieri che sono costretti a utilizzare i servizi di aeroporto "Borispol", ha ricordato il suo servizio con sdegno e indignazione. Questo non è sorprendente - se il primo passo, che si trovano di fronte con un servizio scadente e prezzi irragionevolmente alti, vale a dire si tratta di un "biglietto da visita" aeroporto "Borispol", è chiaro che gli uomini d'affari stranieri desidera fare business in Ucraina è ridotta, se non del tutto scomparire . Che tipo di impressione circa l'Ucraina per i passeggeri stranieri, molti dei quali volare in esso per risolvere i problemi di business?

Qui veniamo alla questione della qualità della gestione del più grande aeroporto ucraino. Cambiare leadership "Boryspil", ma la situazione non sta migliorando, ma piuttosto deterioramento.

Ciò che non cambia in Boryspil è il monopolio. In Boryspil, i mercati della maggior parte dei servizi sono monopolizzati, come la gestione dei bagagli, la manutenzione degli aeromobili sul piazzale. Non c'è scelta di compagnie che offrono pasti e pasti a bordo all'aeroporto. Servizio di terra nei terminal e grembiule, un complesso di servizi di aviazione e non aeronautici nei terminal passeggeri, fornitura di energia, sicurezza aerea, pubblicità, sicurezza delle strutture sono tutti realizzati da compagnie che sono "uniche e insostituibili" per l'aeroporto. Da qui la scarsa qualità dei servizi forniti a passeggeri e compagnie aeree e prezzi elevati.

Il monopolio ha toccato letteralmente tutto: aviakhending, manutenzione del terreno, organizzazione della ristorazione a bordo, ristoranti, negozi e parcheggi. Con tale organizzazione aziendale, l'aeroporto di Boryspil non è in grado di fornire servizi passeggeri decenti, incapace di aumentare le sue prestazioni operative. Tra l'altro, quasi la metà dei ritardi di volo all'aeroporto di Borispol si verifica a causa della scarsa qualità della gestione a terra degli aeromobili. E questo, a sua volta, è una conseguenza diretta della monopolizzazione di quasi tutti i tipi di servizi forniti da Boryspil. Monopolizzazione, che è vantaggiosa solo per i "curatori" dell'aeroporto. Gli esperti del settore affermano che sotto la nuova leadership dell'aeroporto, il livello di monopolizzazione dei servizi tende a 100% - il diritto di fornirli è stato trasferito esclusivamente alle aziende associate ai "curatori".

Non è quindi sorprendente che con "Boryspil"A"Juliani"Sposta compagnie aeree - Wizz Air"YuTeyr","Transaero","Motor Sich», Georgian Airways, e altri. Scienza e pratica allo stesso tempo supporto - il metodo migliore per migliorare la qualità dei servizi e l'istituzione di prezzi ragionevoli che la creazione di un contesto economico competitivo non esiste. Purtroppo, in Ucraina non capisco.

Avia.pro

.

Migliore del mondo dell'aviazione

al piano di sopra