Come sopravvivere in un incidente aereo: statistiche, consigli e fatti
articoli dell'autore
Come sopravvivere in un incidente aereo: statistiche, consigli e fatti

Come sopravvivere in un incidente aereo: statistiche, consigli e fatti

 

Nonostante il fatto che i viaggi aerei siano considerati uno dei modi più sicuri per spostarsi da un punto all'altro del globo a un altro, si verificano incidenti aerei e centinaia di persone muoiono ogni anno. Tuttavia, gli specialisti hanno effettuato un'analisi e sono stati in grado di stabilire che, in determinate condizioni, la possibilità di sopravvivenza in un incidente aereo può essere aumentata di quasi due volte, per cui è necessario essere guidati da una serie di regole.

 

Alloggio a bordo di un aereo

 

Sembrerebbe, in qualsiasi incidente aereo, tutte le persone a bordo, tra passeggeri e membri dell'equipaggio, le possibilità di sopravvivenza sono quasi uguali, tuttavia, sulla base di dati statistici, infatti, occupando alcuni luoghi nella cabina del velivolo, il rischio di morte nell'incidente , è significativamente ridotto.

 

 

Secondo la ricerca condotta, la probabilità di morte per i passeggeri nella parte anteriore del velivolo, di 32%, per i passeggeri si trovano nel bel mezzo del piano - 40%, e per il popolo, che si trovano nella parte posteriore del velivolo, appena 28%. È logico dire che in questo caso è preferibile occupare i posti situati nella parte posteriore dell'aeromobile.

Tra le altre cose, quando si sceglie un posto sulla scacchiera, provare a farlo in modo che la fila non superi le cinque file dall'uscita di emergenza, perché in questo caso le probabilità di sopravvivenza aumenteranno in modo significativo.

Naturalmente, le statistiche presentate non possono garantire che, in caso di incidente, i passeggeri nella parte posteriore dell'aereo sopravvivranno, tuttavia, in un modo simile, almeno queste possibilità possono essere aumentate.

 

Ascolta i consigli e segui le istruzioni.

 

Quanto spesso ascolti gli assistenti di volo che ti raccontano le regole di base del volo e danno istruzioni dettagliate? Tuttavia, ascoltando le regole e seguendo le indicazioni, anche le probabilità di sopravvivenza aumentano in modo significativo in tutti i disastri.

 

 

Se, a seguito del volo, l'aereo cadere in acqua, il panico tra i passeggeri, che porterà al fatto che la gente comincerà a fuggire, e non hanno nemmeno prendersi cura di questo per mettere un giubbotto di salvataggio, e questo è lo strumento che vi permetterà di rimanere sulla superficie dell'acqua prima dell'arrivo dei soccorritori, e sicuramente ti salverà la vita.

È in grado di determinare in modo indipendente a quale delle uscite si dovrebbe andare, nel caso in cui l'aereo si incendi o si schianti durante l'atterraggio? scelta sbagliata fatta, può portare a conseguenze disastrose, e tuttavia, queste informazioni vengono fornite dall'equipaggio del velivolo prima dello spettacolo del decollo, e mostra le stesse statistiche, in 95% dei casi, i passeggeri commettono errori, semplicemente ignorando queste preziose informazioni.

 

La regola di undici minuti

 

La maggior parte degli incidenti aerei si verificano nell'intervallo 11-minuto, in particolare, questo di solito accade durante 3 minuti dopo il decollo, o per 8 minuti prima dell'atterraggio. Alla luce di ciò, gli esperti raccomandano vivamente di aumentare la loro attenzione in questo momento, in particolare, di allacciare le cinture di sicurezza, di smettere di fare cose personali e di monitorare la situazione.

 

 

In caso di pericolo, sarai pronto a reagire senza indugio e, di conseguenza, capire chiaramente le tue ulteriori azioni.

 

Non perdere tempo: risparmia tempo

 

Esperti osservano che la maggior parte degli incidenti aerei avviene durante il decollo o l'atterraggio, allo stesso tempo, in questo caso, le possibilità di sopravvivenza sono abbastanza grandi, tuttavia, è fondamentale lasciare l'aereo.

 

 

In caso di incendio a bordo o di collisione di un aereo con un altro aeromobile, è necessario lasciare il salone il più rapidamente possibile e allontanarsi dall'aeromobile fino a una distanza di sicurezza. Secondo gli esperti, nella maggior parte dei casi, per salvare la vita di una persona non può che, se alla 90 secondi lasciato l'aeromobile, allo stesso tempo, per evitare il panico, come qualsiasi sua manifestazione, la lentezza dei progressi verso le uscite di soccorso, e, di conseguenza, ridurre e la tua possibilità di salvezza. Non perdere tempo a risparmiare i tuoi beni materiali e le tue cose, poiché questo può rivelarsi fatale.

 

Kostyuchenko Yuriy appositamente per Avia.pro

Questo è applicabile solo per il salto di emergenza. Come ci hanno insegnato i corsi di aviazione in un disastro, non c'è praticamente nessuna possibilità di essere salvati .. è possibile lasciare l'aereo per un milione solo su terra o acqua. Ma se è un disastro atterrare in superficie non è possibile.

pagina

Migliore del mondo dell'aviazione

al piano di sopra