La S-400
Didascalia foto: 
Video: RIA Novosti

notizie

Due divisioni dei sistemi di difesa aerea russi S-400 sono arrivate in Bielorussia

Due divisioni dei sistemi di difesa aerea S-400 delle forze armate RF sono arrivate nella vicina Bielorussia.

Poche ore fa, la Russia ha trasferito due divisioni del sistema di difesa aerea S-400 Triumph nel territorio della vicina Bielorussia. Come è venuto a conoscenza dei redattori dell'agenzia di stampa Avia.pro, il trasferimento di sistemi missilistici antiaerei è stato effettuato dal Distretto militare orientale. Ciò ha permesso alla Russia di valutare le proprie capacità per l'invio tempestivo di tali armi da una parte all'altra del paese.

L'invio di due divisioni del sistema di difesa aerea S-400 Triumph in Bielorussia è dovuto al fatto che tra tre settimane inizieranno esercitazioni militari su larga scala, in cui Russia e Bielorussia si eserciteranno a proteggere i confini dello Stato dell'Unione.

“Due divisioni dei sistemi missilistici antiaerei S-400 Triumph della formazione dell'aeronautica e della difesa aerea del distretto militare orientale, coinvolte nel controllo delle forze di risposta dello Stato dell'Unione, hanno marciato verso la stazione di carico nel territorio di Khabarovsk, dove hanno caricato attrezzature sulle piattaforme ferroviarie”, - ha detto il ministero della Difesa della Federazione Russa.

Non si sa esattamente dove dovrebbe schierare le aree posizionali del sistema di difesa aerea S-400, tuttavia, fonti nella vicina Bielorussia notano che Brest e Grodno diventeranno i luoghi più probabili.

.
al piano di sopra