notizie

Le truppe russe lanciano un ultimatum all'esercito turco nel nord della Siria


La Russia ha lanciato un ultimatum finale all'esercito turco sulla Siria.

L'esercito e i militanti turchi hanno ricevuto un duro ultimatum dalla Russia per fermare immediatamente l'escalation della situazione nelle regioni settentrionali e nord-occidentali della repubblica araba. Il rifiuto di rispettare queste condizioni comporterà l'immediato intervento russo, espresso nella consegna di attacchi missilistici, aerei e di artiglieria. Alla gente del posto è stato chiesto di stare il più lontano possibile da potenziali scontri, osservando che il nemico sarebbe stato coperto dal fuoco.

È noto che volantini sono stati lanciati nell'area delle città di Azaz e Mari, dove entro le prossime 24-48 ore sono attesi i primi scontri tra formazioni curde, esercito siriano, forze speciali iraniane e truppe russe da una parte mano, e dall'altra parte l'esercito turco ei terroristi. Qualsiasi aggressione da parte di terroristi sarà immediatamente repressa. Allo stesso tempo, la Russia è pronta a garantire il massimo effetto dannoso sulle forze nemiche, utilizzando non solo l'aviazione, ma anche navi in ​​grado di sferrare un attacco operativo con missili da crociera alle forze dei terroristi.

Questo pomeriggio, in via preventiva, l'aviazione delle Forze aerospaziali russe e unità dell'esercito siriano ha lanciato potenti attacchi su Idlib, dimostrando così la propria disponibilità a contrastare ogni minaccia di nuovi scontri in Siria. Inoltre, qualsiasi attacco terroristico infrangerà l'accordo tra Mosca e Ankara e consentirà ai militari russi di attaccare anche le posizioni dell'esercito turco.

Cavolo, questi sono dati obsoleti. Sono state a lungo forze di terra in Siria e nelle PMC.

che ci importa della tua riserva d'acqua. Indirizzo marcio del presidente, che lo ripari con i soldi suoi o del governatore. Oppure venda la sua e la tua proprietà e la ripari. Tutte le regioni ricevono denaro. Cercalo da te o dai tuoi capi e non c'è niente da incolpare di Mosca

Il VKS è anche l'esercito russo, lo sapevi?

È possibile restituire i biglietti per la Turchia?!

Il nostro sistema di approvvigionamento idrico è marcito, ha più di 40 anni, il consiglio del villaggio non ha soldi per le riparazioni, tutti i soldi sono a Mosca.

La situazione sta cambiando rapidamente!

Cos'è l'esercito russo? Non partecipiamo alle operazioni di terra. Solo difesa aerea, aviazione, forse istruttori dell'esercito siriano.

Non l'ho ancora capito. Dove sono? In Turchia, Siria o Russia. E su cosa dovrebbe basarsi il patriottismo.

Un minuto fa hanno scritto che l'esercito russo si stava ritirando sotto i colpi dell'esercito turco.

un ultimatum all'aggressore?

pagina

.
al piano di sopra