Colonna corazzata per trasporto di personale corazzato

notizie

La Russia attirerà oltre un migliaio di militari al confine con la Bielorussia a causa del coronavirus


La Russia dovrà proteggere il confine con la Bielorussia stessa.

A causa della chiusura delle frontiere con gli stati limitrofi, la Russia dovrà inviare un migliaio di truppe al confine con la Bielorussia, che sarà in grado di garantire la protezione delle aree frontaliere per la durata del decreto speciale. Secondo i dati preliminari, Minsk non intende utilizzare le sue guardie di frontiera per questo, poiché l'iniziativa di Mosca è diventata la ragione di tutto.

Dato che la lunghezza del confine bielorusso-russo è di circa 1280 chilometri, per conformarsi alla risoluzione speciale, la Russia dovrà inviare circa 800-1200 militari e guardie di frontiera al confine con la Bielorussia e, come affermano gli esperti, possono esserci molte controversie su vere demarcazioni territoriali, da oggi non esiste un chiaro confine tra i due stati, che Minsk ha già sottolineato.

D'altra parte, la Bielorussia può anche inviare le sue truppe al confine con la Russia come mezzo per garantire il controllo da parte sua, mentre, ovviamente, la parte bielorussa potrebbe benissimo bloccare qualsiasi movimento dalla Federazione Russa, nonostante il fatto che la Russia non abbia concordato la sua posizione di chiusura confine di stato con uno stato vicino, impedendo alla Russia di attraversare il suo confine.

e i bielorussi lo fanno?

pagina

.
al piano di sopra