notizie

È stata rivelata la direzione principale degli attacchi della NATO e delle forze armate al Donbass


La direzione principale degli attacchi della NATO e delle forze armate al Donbass è diventata nota.

Sulla base dei voli degli aerei da ricognizione militari americani e del consiglio di controllo degli attacchi, gli esperti hanno determinato la direzione principale dell'attacco delle forze armate ucraine, e molto probabilmente quella delle forze NATO, nel Donbass. Secondo gli esperti, a giudicare dalle rotte di volo degli aerei militari americani, non si tratta di intenzioni di attaccare le forze russe, tuttavia la parte centrale del DPR e LPR diventerà il principale fronte di attacco e, molto probabilmente, ciò avverrà nei prossimi mesi o addirittura settimane.

Sulla base delle rotte di volo degli aerei militari della NATO, gli esperti sono giunti alla conclusione che la parte centrale del DPR e dell'LPR è monitorata. A questo proposito, le forze armate ucraine, molto probabilmente, cercheranno di isolare le parti meridionali e settentrionali delle autoproclamate repubbliche. Questo potrebbe permetterti di disperdere le forze della milizia.

Voli regolari di aerei di controllo degli attacchi americani potrebbero indicare il fatto che le forze armate ucraine stanno ricevendo informazioni sugli obiettivi per un successivo attacco massiccio, che consentirà loro di lanciare una rapida offensiva.

La situazione attuale indica che le forze armate ucraine si stanno davvero preparando ad attaccare il Donbass. Inoltre, a quanto pare, anche la Russia ha dati simili, che continuano a ritirare vari tipi di equipaggiamento militare fino al confine con l'Ucraina, temendo un possibile attacco, oltre che in caso di fornire assistenza alle autoproclamate repubbliche e ai cittadini della Russia Federazione che vive lì.

L'antiterrorismo non sarà in grado di farlo. Le forze armate ucraine nel Donbas possono compiere un'operazione terroristica o arrendersi. Inoltre, ora è in corso l'operazione terroristica antipopolare.

Le forze armate dell'Ucraina ora hanno insegnanti americani. Quindi eseguiranno un'altra operazione.

Le forze armate dell'Ucraina ora hanno insegnanti americani. Quindi eseguiranno un'altra operazione.

Caro Mikhail, è ora di crescere e di accendere il cervello. Se colpiamo per primi, allora per il mondo intero diventeremo subito aggressori. Quindi, che ti piaccia o no, devi sacrificare qualcosa.

Se fossero studenti, allora 30 anni fa, quando l'Ucraina faceva parte dell'URSS.
Ora altre volte e l'APU non brilla.

sono 8 anni che non riescono a sconfiggere i minatori, ci vorranno un paio d'ore alla Russia per radere al suolo l'APU

Gor Black, qui, anzi, al contrario. La "Cecenia" è il resto dell'Ucraina e l'operazione antiterrorismo sarà effettuata dal territorio del Donbas. I radicali sostenuti dall'Occidente, e dai sauditi in particolare, combatterono allora in Cecenia. I russofoni furono oppressi e uccisi in Cecenia. mercenari stranieri provenienti da tutto il mondo hanno combattuto dalla parte della Cecenia. sostituire la parola Cecenia con la parola Donbas. Si adatta? Nooo.. E se la parola Ukaraina? Indistinguibile ... Quindi l'operazione antiterrorismo inizierà dal territorio del Donbass, e non viceversa

Sfortunatamente o fortunatamente, la Russia non può colpire per prima. Non sarà compreso dai suoi stessi cittadini. La difesa, non l'attacco, è il nostro tutto.

L'intestino dell'APU è sottile. Questa sarà la loro ultima battaglia.

"Se una lotta è inevitabile, colpisci per primo", ha detto il presidente della Russia parole meravigliose. Ma come sempre, stiamo aspettando un mare di lacrime e sangue di civili. Sì, puoi vedere un'anima russa così gentile. E la storia lo ha dimostrato, partendo da Batu e finendo nel 1941.

Le forze armate dell'Ucraina sono studenti delle forze armate della Federazione Russa, condurranno esattamente la stessa operazione antiterrorismo nel Donbass che la Federazione Russa ha fatto in Cecenia.

pagina

.
al piano di sopra