articoli dell'autore
Una superpotenza per elicotteri? Era!

Una superpotenza per elicotteri? Era!

(All'articolo del "patriota" del 3 luglio: "Gli elicotteri di fabbricazione russa sono un motivo per essere orgogliosi del Paese!").

Estratto dall'articolo: “Oggi voglio parlarvi di un altro prodotto ad alta tecnologia che non tutti i paesi possono produrre. Il nostro paese, che viene chiamato sprezzantemente "paese della stazione di servizio" da vari "pagliacci-piselli" che si considerano esperti, produce questo prodotto in grandissime quantità.

Si tratta di elicotteri. E nel settore degli elicotteri, voglio notare subito, la Russia non è solo un normale produttore di singoli modelli di elicotteri, ma una vera superpotenza nella costruzione di elicotteri: uno dei due paesi al mondo che produce una linea completa di elicotteri civili e militari ".

Lodevole! Ma sono confuso da qualcos'altro: perché SUPERDERZHAVA ancora oggi lancia varie attrezzature e camion dei pompieri con bulldozer con rovinosi elicotteri Mi-26, progettati 40 anni fa, nonostante il fatto che "Il numero di dipendenti (secondo l'articolo) dell'azienda è di circa 40mila persone"?

Mi-26. LTH:… peso del carico (utile) max. - 20000 kg, ... velocità di volo massima - 295 km / h, velocità di volo di crociera - 255 km / h. "

Il suo prezzo era inizialmente 4 volte superiore a quello dell'elicottero Mi-6, mentre il carico era solo 2 volte superiore; capacità di carico massima del Mi-6 = 12t., velocità di crociera - 250 km / h.

E il tempo prende il suo pedaggio, cambiando le condizioni di vita sul nostro pianeta, in particolare, i disastri naturali sono diventati più frequenti e sempre più spesso bisogna rivolgersi a elicotteri super pesanti per chiedere aiuto.

Così nel 2006 c'è stato “il più forte terremoto nella regione di Olyutorsky del Koryak Autonomous Okrug per l'intero periodo di osservazioni storiche e strumentali. In precedenza, questa zona era considerata praticamente asismica ". Il Mi-26 è stato utilizzato per il salvataggio e il recupero.

O. GTRK Amur: “Nel dicembre 2018, la collina è crollata nel fiume Bureya, che alimenta il Bureyskaya HPP, e ne ha bloccato il canale. Di conseguenza, l'afflusso di acqua nel serbatoio della centrale è stato ridotto ”. E ancora, lavora per il Mi-26.

In connessione con il riscaldamento climatico, stiamo sviluppando l'Artico. “Una nuova città militare apparirà sull'isola di Kotelny nell'Artico. L'assistenza alla costruzione sarà fornita dal gruppo aereo di elicotteri da trasporto militare Mi-26 ”(22.3.2014). "Varie attrezzature, un'autopompa antincendio, aggregati, veicoli di rifornimento dovevano essere trasportati per via aerea al Boiler House".

Regione polare.

“Questa regione settentrionale contiene almeno il 20-25% di tutte le promettenti riserve mondiali di petrolio e gas, quindi, negli ultimi anni, nell'Artico e nell'estremo nord è in corso la costruzione su larga scala di strutture e infrastrutture per scopi militari, di petrolio e gas e di trasporto.

Una vasta gamma di soluzioni è in fase di sviluppo per lo sviluppo dell'Artico: aeroplani ed elicotteri su telaio da sci, apparecchiature di comunicazione, apparecchiature di illuminazione e rompighiaccio. Pertanto, per molti aspetti, l'Artico è una regione di prova per la sperimentazione pilota di prospettive tecnologiche, dall'abbigliamento ai dispositivi meccanici complessi. Questo è il motivo per cui la Commissione statale per lo sviluppo dell'Artico ha deciso di sviluppare uno speciale GOST artico.

Ad esempio, elicotteri. La portata del loro volo è limitata a 500 km in una direzione, mentre ci sono anche campi più distanti, ad esempio, Shtokmanovskoye ("PORTA DELL'ARTICO": EQUIPAGGIAMENTO SPECIALE, EQUIPAGGIAMENTO E SOLUZIONI PER LO SVILUPPO DELLA REGIONE POLARE. 26.12.2016).

Proprio perché "L'autonomia del loro volo è limitata a 500 km in una direzione", nei casi precedenti l'elicottero Mi-26 invece di pubblicizzare 20t. ha trasportato merci che pesavano fino a 13 tonnellate e il costo della sua ora di volo per il 2013 era di 600.000 rubli / ora.

Attualmente, aumentare la sua produttività, ad es. il costo di un'ora di volo può essere ridotto solo aumentando la velocità di crociera. Un tempo, il grande designer M.L. Miles ha aumentato la velocità dell'elicottero Mi-6 a causa di due fattori: a causa della perfezione delle pale del rotore, che ora è impossibile a causa dell'installazione delle ali sull'elicottero. Il super elicottero Mi-26 di oggi vola alla stessa velocità del Mi-6 di ieri.

Sfortunatamente, è improbabile che l'installazione di sole ali sull'elicottero Mi-26 cambi qualcosa, e in effetti nessuna modernizzazione lo aiuterà, poiché è l'apice della perfezione di un elicottero classico!

È del tutto possibile costruire un elicottero trasversale sulla sua base, ma del tipo Ka-22 con un aumento della velocità di crociera fino a 350-370 km / h. Quindi il rotorcraft Ka-22 dello stesso scopo con l'elicottero Mi-6 e con gli stessi motori era di 1,5 tonnellate. più leggero e la velocità è molto più alta.

Il carico medio del Mi-6 è considerato = 8t, il che significa che il Ka-22 lo avrebbe = 9,5t. È da questo punto di vista che oggi dobbiamo considerare il possibile progetto di un elicottero trasversale.

E non è tutto: una versione del progetto potrebbe essere simile al B-12, ad es. motori-cambio-rotore - ready-made da Mi-26; e un'altra opzione è mettere un motore D-136 sulle ali, che sarà un vero sostituto del Mi-26 in termini di capacità di carico!

Per sostituire il Mi-6, c'è stato a lungo un progetto già pronto per l'elicottero ad alta velocità Ka-102.

Sono gli elicotteri Ka-102 e Ka-92 ad alta velocità che sono richiesti oggi principalmente per i voli a lunga distanza non solo nell'Artico, ma anche nell'Artico, in Siberia e in Estremo Oriente. Vi ricordo che l'autonomia di volo del Ka-92 con i carri armati principali è fino a 1400 km, mentre l'elicottero Mi-38, che sta appena iniziando la sua produzione in serie, è di 820 km. (Wikipedia). Motori sia per TV7-117, ma a una distanza di 1200 km.

Il Ka-92 trasporterà merci = 3 tonnellate e il Mi-38 = 1800 kg. (vedi Elicotteri retrò dal 2020-08-27).

Il Mi-26 dell'aerodromo di Ukrainka ha trasportato un bulldozer nell'area del bacino di Bureysky (S = 300 km) del peso di ben 20 tonnellate, ma in realtà in due scali: sul primo volo ha consegnato carburante per se stesso al ritorno, e sul secondo volo ha consegnato il bulldozer, dopodiché ha fatto rifornimento con questo carburante e - in volo! A proposito, il costo della sua ora di volo per il 2013 era di 600.000 rubli. E il Mi-12 avrebbe consegnato lo stesso bulldozer in un volo! I vantaggi economici sono evidenti, ma con molti meno problemi!

"Quando Mil ha detto che la Russia è stata creata appositamente per gli elicotteri, intendeva i nostri spazi aperti, punti difficili da raggiungere dove si può volare solo in elicottero, ma, sfortunatamente, questo non è stato ancora implementato", afferma il professore associato del Dipartimento di progettazione di elicotteri dell'Aviazione di Mosca Istituto (MAI) Boris Artamonov.

Abbiamo molto lavoro per gli elicotteri e nell'Artico le dimensioni non contano: il super pesante Mi-12M trasporterebbe alla rinfusa autopompe nello stesso Kotelny, così come i bulldozer con equipaggiamento.

E per il trasporto di merci dalla nave alla costa dell'Oceano Artico, c'è un elicottero Ka-32 sull'imbracatura esterna, per il quale il progetto Ka-32-10AG è da tempo pronto a sostituire, che solleverà e trasporterà merci di una tonnellata in più rispetto all'elicottero Mi-171A2. Inoltre, non ha paura del vento rafficato!

E lì sono richiesti anche elicotteri più leggeri:

“Il giorno prima, verso le quattro del pomeriggio a Mosca, il Ministero della Salute ha chiesto al Ministero della Difesa di aiutare con l'evacuazione urgente dello scienziato dall'isola di Kotelny al villaggio di Yakut. Il ministro della Difesa ha dato il via libera. Quattro ore dopo, un Mi-8 delle forze aerospaziali russe con due medici è volato da Tiksi a Kotelny ". (Un esploratore artico malato è stato evacuato in elicottero in Yakutia il 22.08.2018 agosto XNUMX). E qui è chiaramente più redditizio "Ansat", che è già in produzione presso Kazan Helicopters.

Con autocarri pesanti basati sul Mi-26 e oltre ai necessariamente Ka-102 e Ka-92, saremo una vera superpotenza per elicotteri. Fino ad allora, la nostra ammirazione per gli elicotteri del passato.

Vitaly Belyae, specialmente per Avia.pro

L'autore, dopo tanti anni dal crollo del Paese, si vuole avere di più, di più. Il paese ha mantenuto la produzione, il potenziale scientifico, lo sviluppo, anche se in campo militare, ma è questione di tempo

Il Mi-26 ha due motori moderni, il B-12 ne ha quattro obsoleti. Calcola tu stesso l'efficienza.

Caro, Maxim, effettivamente sul Mi-26 ci sono quelli ucraini, sia in termini di sviluppo, che in termini di produzione, motori, e quindi nella situazione attuale. Ti è stato detto sopra che non stiamo parlando del Ka-22 stesso, ma del suo possibile erede, inoltre, come nikruti, in una serie di caratteristiche, gli aerei ad ala rotante hanno una serie di vantaggi, tra cui velocità e portata.

Maxim, l'articolo non suggerisce di resuscitare B-12. Ma è giunto il momento di costruire un elicottero trasversale con gli stessi motori moderni.
Per una migliore comprensione di quanto detto, fornirò i dati di peso del rotore di coda Mi-6 con riduttori (intermedio con coda) e albero: peso complessivo ~ 1200 kg, senza contare il trave di coda stesso, il cui peso si misura in un paio di tonnellate, almeno! Lo schema trasversale perde due bracci di coda contemporaneamente, il che aumenta già il carico utile dell'elicottero dello schema trasversale e al rotore principale viene aggiunta potenza aggiuntiva dal rotore principale. viti 10% ciascuna, che aggiunge anche un carico utile in tonnellate!

Di chi sarai, zio? Ogni gopher nel campo è un agronomo, ogni uomo nel cuore è un designer. C'è anche un proverbio sulle borse, beh, quelle che devono essere ribaltate.

Necessariamente bisogno di calunniare gemito. Se le macchine dell'URSS funzionano bene, perché non usarle?
La società statale non è stata creata proprio così. Sono in corso nuovi sviluppi. In breve, non c'è bisogno di mentire !!!!!!

Che maniera: parlare di tecnica in frasi generali. Arkady, per favore dimmi: per l'economia dello Stato, che il Mi-26 è meglio dell'elicottero B-12, quando è 2 volte più costoso e 5 tonnellate. trasporta meno? Anche B-12 è dell'URSS!
E inoltre. Due progetti: Mi-171A2 e Ka-32-10AG sono stati creati per le stesse attività. Il Ka-32-10AG è più sicuro, più capacità di carico e più veloce, ma è stata lanciata la serie: Mi-1712A2. Non dirai: qual è stata la guida della tua "azienda statale" quando ha lanciato il caso peggiore della serie? E da dove viene l'URSS?
A proposito, sulle bugie. Progettista di centri di costo con il soprannome "V. Nikolaev: Vorrei chiarire quanto segue. Beh, in primo luogo, i Kamovtsy sono stati un po 'ingannevoli, parlando della profonda modernizzazione del Ka-32A-11 di fronte al Ka-32-10 ... E se il primo Ka-32AM ( dal 2001 - Ka-32-10) può ancora essere definito un ammodernamento con un allungamento, quindi il Ka-32-10AG (2007.) è una macchina completamente nuova. Naturalmente, con i relativi costi di sviluppo e produzione "(12.10.2010/92/XNUMX Victor Nikolaev scrive: aviaport. ru / conferenze Argomento: elicottero Ka-XNUMX su MVL).
E l'unica novità in esso (l'auto) è la fusoliera e l'equipaggiamento, che è migliorato nel tempo per qualsiasi tecnica. Ma il più costoso: il rotore principale, i motori (gli stessi del Mi-171A2) e il cambio - dal Ka-32!

Vitaly, puoi avere almeno qualcosa di nuovo? E questo è lo stesso per la decima volta.

E anche caro "Kamovets" (sto scrivendo tra virgolette), probabilmente ti sei divertito con la speranza che in genere ci dimenticheremo del Ka-92 e del Ka-102. È passato del tempo dal 2008 Oh-Oh-Oh lope, e continuo a scrivere su di loro!
Ancora di più:
"I primi due sono elicotteri polivalenti, che, oltre al rotore principale (il Ka-92 ne ha uno coassiale), hanno ricevuto un'elica di spinta. Questo è concettualmente molto simile all'S-97 americano. Con la differenza che quest'ultimo esiste nella realtà. E vola da molto tempo. "(Elicotteri superveloci: la Russia prenderà il comando? 3 settembre 2018).
Bene, un suggerimento molto "sottile": "perché siamo RUSSI così arretrati che abbiamo leccato lo schema Ka-92 dall'S-97 americano. Ma non possiamo costruirlo"? Notoriamente! In realtà, è esattamente l'opposto: hanno leccato l'S-97 dal nostro Ka-92!

"Kamovets" - non scrivere articoli su tali sciocchezze e non avrò motivo di scrivere qualcosa del genere in risposta! Quanto puoi lodare te stesso per aver rilasciato UTILITY sovietico?

pagina

.
al piano di sopra