Manovre combattenti

notizie

Il Giappone ha espresso una nota di protesta per le azioni del pilota da combattimento cinese


25 maggio. Il ministero della Difesa giapponese ha protestato in Cina per le pericolose manovre di un combattente da combattimento.

Ricorda che stasera, il combattente cinese Su-27 avvicinato l'aereo da ricognizione giapponese a una distanza di metri 30-50, e tali azioni potrebbero portare a un serio conflitto e provocazioni da entrambe le parti, ma la situazione è stata gestita.

L'incidente tra l'aereo giapponese e quello cinese si è verificato sul territorio del Mar Cinese orientale, dove i confini dell'identificazione radio si intersecano. La situazione potrebbe davvero causare un serio conflitto tra i due stati, tuttavia, secondo la risposta ufficiale della Cina, il loro combattente da combattimento ha solo guardato le azioni dei piloti giapponesi e non ha provocato alcuna provocazione da parte loro.

Avia.pro

al piano di sopra