notizie

In Siria abbatterono il drone israeliano, coordinarono i militanti


Abbattuto un drone israeliano, coordinato da militanti siriani.

Questo pomeriggio nel posto Chadder (sud-ovest della Siria - ndr ..) è stato colpito da un drone da ricognizione israeliano, che ha coordinato le azioni delle forze anti-governative militanti. Secondo le informazioni, l'UAV ha trasmesso dati sulla posizione e sul movimento dell'esercito siriano, dopo di che l'artiglieria e gli attacchi missilistici sono stati applicati a posizioni di forze governative.

Inizialmente è stato riferito che drone da ricognizione israeliano è stato abbattuto da russi ZRPK "Carapace-S", tuttavia, tenendo conto delle foto presentate, è logico supporre che questa informazione non corrisponde alla realtà, dal momento che il drone non ha ricevuto danni enormi, e, molto probabilmente, è stato distrutto con il fuoco delle piccole armi.

L'incidente è avvenuto solo a 5 chilometri dal confine israeliano, mentre le autorità israeliane non hanno ancora commentato l'apparizione e la distruzione del loro veicolo aereo senza pilota in Siria.

Al momento, nel sud-ovest della Siria condotto un'offensiva su vasta scala, che coinvolge veicoli blindati pesanti (ACS, serbatoi, ecc), artiglieria e mezzi aerei militari siriani. Secondo i dati non ufficiali presentati nel social network di microblogging "Twitter", nell'operazione sono stati visti elicotteri da attacco con elicotteri russi, tuttavia nessuna prova è stata ancora ricevuta.

Dovrebbe essere chiarito che prima la parte israeliana era categoricamente contraria all'operazione offensiva vicino ai suoi confini, tuttavia, nonostante questo fatto, le autorità siriane hanno deciso di ripristinare la zona di confine con Israele sotto il loro controllo.

Ero sempre sicuro che Israele e gli Stati Uniti fossero dietro la creazione dell'IG, sostenendo finanziariamente i terroristi, con armi e istruttori.

pagina

al piano di sopra