sistema di puntamento automatico. Nuove prospettive per aerei militari.
articoli dell'autore
sistema di puntamento automatico. Nuove prospettive per aerei militari.

sistema di puntamento automatico. Nuove prospettive per aerei militari.

L'aviazione militare deve essere costantemente migliorata, e questo vale non solo per gli aeroplani e gli elicotteri che sorvegliano i confini del paese, ma anche per le tecnologie e le attrezzature utilizzate. La scienza moderna contribuisce molto bene a questo, e quindi ogni iniziativa conduce direttamente a garantire la massima efficienza di qualsiasi aereo militare. Parlare della creazione di aeroplani e nuove armi è in realtà ancora presto, dato che, in sostanza, l'attuale potenziale di armi è abbastanza sufficiente per far fronte a qualsiasi avversario, tuttavia, non è sempre sufficiente avere armi formidabili per contrastare gruppo o gruppi del nemico.

Il concetto descritto di seguito, secondo l'autore, farà mirare i cannoni e i missili di qualsiasi aereo militare 99%, il che, a sua volta, renderà possibile colpire bersagli aerei anche a distanza, senza un contatto visivo diretto.

Come sapete, gli aeroplani prodotti con lo stesso modello hanno una forma e dimensioni assolutamente simili, che a loro volta consentono di identificare qualsiasi oggetto che si trova nel campo visivo. Pertanto, il principio di funzionamento del futuro sistema di avvistamento si basa sul fatto che un modello tridimensionale di qualsiasi oggetto viene caricato nel computer di bordo di un aereo militare, indipendentemente dal fatto che si tratti di un aereo o di un elicottero, in particolare, può essere qualsiasi potenziale aereo militare nemico che, a sua volta, consentirà al computer di impostare rapidamente il tipo di oggetto, e in base al programma disponibile, cannoni diretti o missili secondo la classe identificata, tenendo conto della distanza, della velocità di movimento nello spazio, ecc. In qualunque posizione si trovi l'oggetto aereo, il computer sarà in grado di determinarne accuratamente il tipo e l'appartenenza, in base alla posizione corrente, alle dimensioni del bersaglio e ai suoi contorni. In realtà, non c'è nulla di difficile nella nuova tecnologia di puntamento, tuttavia, in questo modo, l'obiettivo sarà sempre nel mirino del pilota, che a sua volta permetterà di sparare il più accuratamente possibile, indipendentemente dal fatto che il nemico sia davanti al pilota o stessa manovra esegue l'evasione.

I vantaggi della nuova tecnologia di targeting sono evidenti:

  • Il pilota del velivolo hanno informazioni istantanee sul luogo di aerei nemici;
  • Non vi è alcuna possibilità di perdere l'obiettivo;
  • C'è la possibilità di sparare al nemico, anche se è al di fuori della linea di vista (strumenti adatti saranno semplificare questo compito ancora più);
  • È possibile causare danni al nemico, anche se è lontano, a spese del radar esistenti e le caratteristiche ei parametri dell'oggetto.

Tra le altre cose, durante piloti da combattimento aria non devono essere distratti puntando pistole - un pilota di controllare il velivolo dovrebbe essere, e il sistema installerà automaticamente si puntando le pistole al bersaglio, anche in una prelazione, che è tipico per il combattimento aereo ravvicinato. Inoltre, dato il fatto che il computer di bordo di aerei militari può definire in modo indipendente lo scopo, non vi è alcuna possibilità di aprire il fuoco su aerei amici o aeromobili civili in circostanze casuali.

Kostyuchenko Yuriy appositamente per Avia.pro

.
al piano di sopra