Sogno: il futuro dell'aviazione
articoli dell'autore
Sogno: il futuro dell'aviazione

Sogno: il futuro dell'aviazione

Il nuovo anno è iniziato. E, forse, ogni persona ha il desiderio di guardare almeno un po 'in futuro. Senza ricorrere a indovini, chiromanti e qualsiasi esoterico. Tuttavia, l'aviazione è un'area legata all'ingegneria, il che significa che può essere soggetta alle previsioni di sviluppo, almeno per il prossimo futuro.

E anche se non siamo Jules Verna, e non Herbert Wells, che apprendono nuove direzioni nello sviluppo dell'aviazione in generale, è possibile sognare e sognare un po '.

Un drone di una volta, delle dimensioni di una palma, che ha completato la sua missione, non importa quale, atterra su ... la grondaia di scarico del portello. Si trasforma in una piccola pozzanghera e sfocia nel boccaporto. Fantasia che dici? Ma un gruppo di studenti delle università di Brown e Stanford, insieme agli scienziati della NASA, non la pensa così. E l'anno scorso, un drone cresciuto con l'aiuto di funghi e batteri è stato lanciato nell'aria. Il corpo dell'aeromobile è cresciuto da micelio di funghi e ricoperto di pellicola di cellulosa e protetto da proteine ​​che rendono impermeabili i nidi di vespe. Il corpo di un tale UAV è solubile in acqua in determinate condizioni.

Il futuro del trasporto aereo

Su un velivolo ultraleggero più piccolo di un palmo, probabilmente hai già letto. E questo non è il limite della miniaturizzazione. Libellule volanti, coleotteri e creature volanti più piccole create dall'uomo potrebbero presto riempire il cielo. Questa è un'altra direzione nello sviluppo dell'aviazione.

Elektrolety. Si dirigono con sicurezza verso il futuro. Con lo sviluppo della nanotecnologia, appaiono sempre più fonti di energia leggera e minuscole e più potenti. Ti permettono di stare più a lungo nell'aria e di usare potenti motori elettrici.

Il futuro dell'aviazione 2

Facebook ha in programma di utilizzare droni a energia solare come ripetitore Wi-Fi. Riempiranno il cielo e copriranno 2 \ 3 sulla popolazione terrestre con accesso gratuito a internet. Non è fantastico? Ora questi UAV - i ripetitori sono già stati testati. Se i test hanno successo - negli anni 5, sulla Terra, non ci saranno posti senza la rete.

E in primavera e in estate, inizia un altro ripetitore del ripetitore Wi-Fi. Il progetto si chiama SOLAR IMPULS 2. Questo è il primo velivolo a energia solare completamente elettrico. Inoltre, faranno un volo intorno al mondo. Aereo singolo, con quattro motori elettrici. E sebbene la sua apertura alare sia maggiore di quella del gigante Boeing 747, pesa meno di una jeep, solo 2300kg. Dopotutto, questo è un aereo con ali solari!

Il futuro dell'aviazione 34

L'aviazione militare ha le sue tendenze. L'UAV è stato assegnato in una struttura separata e si sviluppa in modo indipendente. Ma senza una presenza umana, non è ancora completo qui. Nell'aviazione convenzionale, i piloti non hanno fretta di abbandonare, ma cercano di volare in alto. L'idea di un aliante a razzo balistico fluttua nell'aria a velocità superiori a 20000 km / h. Le auto alate convenzionali hanno raggiunto il loro soffitto. Oltre il km 40, dagli aerei moderni nessuno può arrampicarsi, le ali non reggono più. Saranno sostituiti da sistemi spaziali. Ma sarà un aereo militare completamente diverso.

Bene, dei successi e dei fallimenti dello sviluppo del turismo spaziale su navette riutilizzabili, tutti probabilmente hanno sentito. La giornata è vicina quando quasi chiunque può fare un selfie sullo sfondo dello spazio nero. E anche se questo non è più interamente aviazione, essi, tuttavia, decolleranno come un aeroplano.

Il futuro dell'aviazione 343

Nuove tecnologie, nuovi sviluppi, tendenze emergenti nello sviluppo dell'aviazione mondiale, ci permettono di guardare un po 'al futuro.

Cerchiamo almeno qualche volta sogna.

Valery Smirnov appositamente per Avia.pro

.
al piano di sopra