ELF-D
altro
ELF-D

ELF-D

Nei primi 1976 anno OSKB MAI-S ha prodotto un nuovo aereo polivalente, che è stato utilizzato per l'economia nazionale. Questa macchina aveva la denominazione "Elfo" è stato dotato di un quattro cilindri a benzina di tipo a due tempi, che ha dato 48 cavalli. Tipi di raffreddamento dell'aria.

L'aereo è stato realizzato nello schema nizkoplan, che è dotato di un tipo di spinta a vite. Il peso dell'intera struttura era 330 chilogrammo, apertura alare - metri 5,8. La fusoliera è fatta di metallo con installato lungo la corrugazione sulle ali. Per l'atterraggio e il decollo la macchina è dotata di un sistema di telaio non retrattile di tre rack. I rack sono realizzati nella versione a molla con titanio.

Per la prima volta in pubblico veicolo "Elfo" è stato presentato in occasione della mostra a NTTM 1982 anno. La vettura è stata premiata con la medaglia d'oro. Modello espositivo ha un lamelle fisse che hanno permesso di aumentare l'angolo di attacco e semplificherà enormemente pilotaggio tramite telecomando.

La centrale era situato nel baricentro dell'aeromobile, consentendo di sostituire rapidamente ed efficientemente il motore dall'altro, senza alcuna modifica. Grazie alla vite di spinta può essere installato a prua dell'impianto radar, che era radome chiuso.

Per quanto riguarda le fasi di funzionamento, vengono eseguite con l'ausilio di comandi radio da controllo a terra. Prove di questo aereo è avvenuto con successo. Nella gestione drone remoto perfettamente praticato rullaggio, correre, e ulteriormente il divario fino all'altezza di 2 metri. Il primo volo avvenne nel pieno 1979, in Tushino.

Il pannello di controllo del velivolo è stato progettato come luogo di lavoro del pilota ed era molto simile alla cabina di pilotaggio di un aereo. Consisteva di controlli manuali e a pedale. Sono stati installati schermi televisivi per monitorare il volo, a tale scopo sono state installate a bordo telecamere. Era presente anche un sistema di controllo delle spazzole standard.

Il pannello di controllo ruotato automaticamente quando il dispositivo di inseguimento è effettuato da azionamenti elettrici, e curve erano in sincronia con la rotazione della testa dell'operatore. Posizionare il pilota è stato dotato di braccioli e poggiatesta per un maggiore comfort. Alla fine, l'unità "Elfo" e il pannello di controllo ha superato con successo i test di prova.

Le caratteristiche di volo di questa unità erano piuttosto elevate, poiché poteva volare a velocità da 80 a 120 km / h. La portata massima del veicolo Elf raggiunse i chilometri 120.

ELF-D. Caratteristiche:

modifica
Apertura alare, m 5.86
Aircraft Lunghezza m 5.40
superficie alare, m2 6.16
Peso, kg 360
Tipo motore 1 PD Nelson
Potenza, CV X 1 68
Velocità massima km / h 195
Velocità minima, km / h 80
distanza di volo, km 120

altri UAV

aereo

.
al piano di sopra