Aviation of China
articoli dell'autore
Aviazione di Cina - da clonazione per la dominazione del mondo.

Aviazione di Cina - da clonazione per la dominazione del mondo.

Basta clonazione?

Attualmente, il complesso agroindustriale cinese è una società enorme e potente con sviluppi tecnologici e scientifici avanzati nel campo degli aerei, avionica, costruzione di motori aeronautici, materiali aeronautici, avionica. AVIC, una società statale, ha circa 40 istituti di ricerca, più di 200 imprese, e uno staff di più di 500 mila dipendenti. Le attività della società superano 82 miliardi di dollari. Se prima la società era più focalizzata sul mercato interno, ora la strategia della società è diretta verso il mercato esterno. Ora AVIC ha un sistema di controllo a tre livelli. La società madre (società madre) fornisce la gestione complessiva attraverso una rete di filiali che lavorano direttamente con imprese e imprese manifatturiere. Ora AVIC Corporation ha la capacità di svolgere attività di ricerca e sviluppo e l'introduzione di nuove tecnologie avanzate in quasi tutti i rami della produzione di aeromobili e missili. Grande enfasi viene posta sull'introduzione degli ultimi sviluppi militari nell'economia nazionale.

Storicamente, l'Unione Sovietica ha a lungo aiutato i fraterni cinesi nella lotta contro l'imperialismo mondiale. E ha aiutato non solo finanziariamente e politicamente, ma anche gli ultimi modelli di equipaggiamenti militari e specialisti militari.

Scienziati, politici e militari cinesi, in quei primi anni, si diressero verso la copia di campioni di equipaggiamento militare. Perché seguire il percorso che è già stato superato con successo da altri poteri più sviluppati, quando è possibile copiare. Certo, una copia è quasi sempre peggiore della sua originale, ma negli ultimi anni questa regola è cambiata rapidamente.

In questa fase, la Cina ha tutte le opportunità per sviluppare e migliorare i campioni replicati. Spesso, prendendo come base due o più dello stesso tipo di arma, svilupparla con una profonda modernizzazione, in qualcosa di meglio, o almeno simile ai campioni presi. Inoltre, il campione risultante, di norma, è assemblato quasi interamente con i propri materiali e componenti, comprese unità e dispositivi ad alta tecnologia e complessi.

Non la qualità, così la quantità.

Questo è accaduto con il MiG-17 sovietico (in Cina J-5), MiG-19 (J-6), MiG-21 (J-7). E, ad esempio, lo stesso J-6, solo in 2010 è stato rimosso dal servizio. E su 2 mille velivoli di questo tipo non vengono distrutti, ma messi in naftalina. E possono essere facilmente convertiti in velivoli senza pilota. Acquistando il moderno MiG-29 russo, l'aereo della famiglia SU (che vendiamo liberamente alla RPC), i cinesi li modernizzeranno, li equipaggeranno con i loro missili e avionica, i motori. Fedele a quest'ultimo, ci sono ancora problemi, secondo alcune fonti.

J-7 piano, ancora in produzione. Saranno le forze di difesa aerea, per difendere il paese, con un'offensiva su larga scala dell'Aeronautica Militare cinese, dove attraverserà il confine, molte centinaia di basso costo, discendenti maneggevole MiG-21? E questa è solo la prima ondata di attaccanti.

j-7

J-7

Sulla base dei "Patriots", "Tomahawks", "Bukov" e C-300, vengono create alcune specie di simbiosi che già lavorano sull'elettronica cinese e trasportano missili cinesi. Liberare il paese dalla dipendenza dai componenti per i suoi complessi. E dipendenza da società straniere.

L'aviazione della PLA Navy ha circa lo stesso numero di aerei dell'Aeronautica. Creato sulla base di velivoli di coperta della famiglia SU. Perché, in un paese che non dispone di portaerei (il "Liaoning", che è in corso di modernizzazione, non conta), per avere un numero così elevato di serre?

Vengono creati gli aeroplani della quinta generazione

sono "collage"

Sviluppi Stati Uniti e Russia.

Il comune nel mondo e, ahimè, in Russia, l'idea che la Cina produca attrezzature copiate obsolete e di scarsa qualità è stata a lungo falsa. L'industria aeronautica cinese entra tranquillamente nel mercato globale dell'aviazione, il mercato delle armi, con attrezzature abbastanza competitive. Molti paesi del cosiddetto "terzo mondo" preferiscono acquistare nuovi aerei cinesi, piuttosto che le vecchie apparecchiature dismesse dei paesi sviluppati, che spesso è anche incompleta con attrezzature e sistemi d'arma. Una significativa superiorità delle macchine della Cina, e dà la novità fisica della tecnologia.

L'industria aeronautica cinese si sta attivamente integrando nel mercato globale dell'aviazione. Ha joint venture e progetti con i principali produttori di aeromobili a livello mondiale. Acquisto di tutta la produzione con tecnologia avanzata (ad esempio, il produttore austriaco globale di materiali compositi per l'aviazione FACC, produttore americano di motori aeronautici a pistone Continental Motor).

FACC

Un paese con enormi risorse logistiche, finanziarie e umane sta raggiungendo con sicurezza il livello dei leader mondiali.

Immediatamente fare una prenotazione, questo articolo è una panoramica, basata su materiali presi da pubblicazioni russe e straniere, e Internet. L'articolo non rivendica l'esclusività ed esprime solo l'opinione personale dell'autore.

Valery Smirnov appositamente per Avia.pro

.

Migliore del mondo dell'aviazione

al piano di sopra