L'aereo nel cielo

notizie

Per 2015 le perdite annuali dei vettori aerei russi ammontavano a più di 25 miliardi di rubli


La banca centrale ha stimato le perdite delle compagnie aeree russe in 25-30 miliardi di rubli.

Secondo gli esperti, 2015 anno è stato un pessimo uno per le compagnie aeree nazionali, e, ciò si esprime non solo dalla crisi finanziaria nella Federazione Russa, ma anche da altri fattori, come ad esempio la chiusura mosca in un certo numero di paesi (Ucraina, Egitto, Turchia), la mancanza di traffico passeggeri in una sola volta percorsi molto popolare, ecc

Tutti questi fattori negativi in ​​un certo modo influenzato la Federazione russa per l'aviazione civile, e, come fanno notare gli esperti, infatti, 2016 anno può rivelarsi aereo nazionale è ancora più problematica, e, i vettori aerei non sono in fretta per migliorare e ottimizzare le sue operazioni, che esprimevano basso che efficienza.

al piano di sopra