MFA giapponese

notizie

Il Giappone chiede alla Russia di restituire i kurili e il risarcimento militare


Il Giappone si aspetta di ricevere le isole Curili dalla Russia e un compenso militare.

Il capo del Ministero degli Affari Esteri del Giappone ha dichiarato che la conclusione del Trattato di pace con la Russia implica "compensazione militare" e il ritorno delle Isole Curili, che in Giappone considerano il proprio territorio. Di fatto, il Giappone sta ancora una volta intraprendendo un percorso di crescente confronto con la Russia, che potrebbe portare a seri problemi nelle relazioni politiche tra i due paesi.

Dovrebbe essere chiarito che la precedente Russia aveva chiarito al Giappone che non era affatto possibile trasferire il gruppo delle isole Curili, mentre il Giappone potrebbe migliorare le sue relazioni con la Russia attraverso la conclusione di un trattato di pace. La posizione del Giappone su questo tema rimane estremamente difficile, in particolare, inizialmente il Giappone ha minacciato la Russia con pressioni militari e politiche, poi ha accettato di trasferire parte delle isole Curili alla sua sovranità, tuttavia, nell'ultima dichiarazione del ministro degli Esteri giapponese, che oltre al ritorno delle isole, la Russia deve effettuare il pagamento di "compensazione militare".

Sullo sfondo di evidenti aggravamenti nei rapporti politici con il Giappone, la Russia ha ulteriormente rafforzato la sua presenza militare nelle isole, mettendo qui mezzi di aviazione da caccia e da bombardieri, mezzi di difesa moderni e aerei, sistemi missilistici costieri, ecc.

Gli Stati Uniti dovrebbero chiedere un risarcimento per l'attentato nucleare. Curili. Dovrebbero dimenticare e accettare. Il mare di Okhotsk è nostro, anche il crinale.

Il patto anti-Comintern (tedesco: Antikominternpakt, Jap. 日 独 防 共 ит, patto anticomintern, data di conclusione - novembre 25 1936 g. Luogo di detenzione - Berlino) - un trattato internazionale (patto) concluso tra Germania e Giappone che ha creato un blocco bilaterale di questi stati, diretto contro i paesi della 3 Comunist International (Comintern, da cui, in effetti, il nome del patto) per impedire l'ulteriore diffusione dell'influenza sovietica nel mondo

Tripartito Patto 1940 anno, anche conosciuto come il Patto dei tre poteri 1940 anni o patto tripartito - un trattato internazionale (Covenant), il prigioniero 27 settembre 1940 anno tra i rappresentanti dei principali paesi partecipanti Patto Anti-Comintern: Germania (Joachim von Ribbentrop) e Italia (Galeazzo Ciano) e il Giappone Impero (Saburo Kurusu) per un periodo di 10 anni.

È abbastanza !!

Balalaika loro, non l'isola. Non hanno restituito l'oro reale a noi. Un po 'più di ghiaccio si sta sciogliendo e il gorgoglio sarà. Semplice pietà giapponese, non sono tutti come il loro governo.

Non abbiamo finito la guerra? Che, a proposito, non abbiamo annunciato. Bene, e pagali un risarcimento con bombe e missili. Con la consegna. Un "Poseidon" pagherà l'intero conto.

Non esattamente Il Giappone nel secondo mondo non ci ha attaccato. Ma abbiamo violato il contratto con loro ... strappare Zemlyak))))
Sono d'accordo con il resto! Vassabi li con olio, ma non ...

ORO ???? e la loro presenza militare e la rapina e l'uccisione di civili .. possono essere contati dal tempo dell'Intesa e anche prima.In generale, probabilmente dovresti aspettarti tanto quanto l'AMERICA .. DUE BOMBE ATOMICHE (SIAMO NELLO STATO DI GUERRA), lungo la parte settentrionale dell'isola giapponese e pacifica il contratto sarà firmato senza alcuna condizione

Non abbiamo attaccato il Giappone, ma ci hanno attaccato. E ci daranno in vita i soldati che sono morti? E il fatto che abbia rafforzato la difesa dei Kurili, Putin Good!

I giapponesi sono diventati insolenti: questo è il risultato dei negoziati sulle isole Curili. Dobbiamo chiedere loro di restituire l'oro che hanno ricevuto durante la guerra civile ...

pagina

Migliore del mondo dell'aviazione

al piano di sopra