Combattenti militari

notizie

L'aeronautica peruviana ha il diritto di abbattere i narcotrafficanti


All'aeronautica militare peruviana è stato ufficialmente dato il permesso di distruggere l'aereo dei trafficanti di droga.

A partire da questa settimana, qualsiasi aereo che possa causare sospetti da parte delle forze aeree e di difesa aerea del Perù e non rispondere alle richieste, può essere abbattuto. Misure simili sono state introdotte dalle autorità del paese a causa del maggior volume di traffico di droga passando attraverso il territorio del paese, e in aggiunta, l'esperienza di altri paesi, tra cui il Venezuela, dimostra che tali misure possono non solo garantire la sicurezza dello spazio aereo dello Stato, ma anche per ridurre il livello di volumi di droga.

Tuttavia, secondo risorsa Avia.pro, alcuni esperti hanno reagito a tali azioni è molto negativo, e questa è una buona ragione - nel corso dell'anno 2001, costringe l'Air Force del Perù ha distrutto il velivolo facile del motore, che trasportava i missionari provenienti dagli Stati Uniti, che a sua volta la svolta provocò un forte scandalo politico tra i due paesi, che portò al divieto di distruggere anche aerei sospetti.

al piano di sopra