C-400 e il combattente

notizie

Gli Stati Uniti impongono sanzioni contro la Turchia per l'S-400 russo


Gli Stati Uniti hanno convenuto di imporre sanzioni contro la Turchia per l'acquisto di S-400 russo.

Secondo fonti, gli Stati Uniti hanno concordato di imporre sanzioni contro la Turchia per l'acquisizione di S-400 russi. Nel marzo di quest'anno verranno imposte sanzioni ad Ankara, tuttavia non si conoscono quali misure specifiche possano essere discusse.

È interessante notare che alcuni giorni prima negli Stati Uniti era stato annunciato che Washington aveva insegnato una lezione a tutto il mondo, dimostrandolo in Turchia, tuttavia non erano stati forniti dettagli su questo argomento. Tuttavia, si presume che gli Stati Uniti escluderanno completamente la Turchia dal programma di caccia di quinta generazione dell'F-35 e, ovviamente, potrebbero limitare i poteri di questo paese come membro dell'Alleanza del Nord Atlantico, per non parlare dell'adozione di misure economiche.

Ciononostante, gli esperti affermano che Ankara sarà pronta a dare una risposta immediata a Washington, se verranno effettivamente introdotte sanzioni, tra cui, ciò può essere espresso nella chiusura immediata delle basi militari nel paese con il divieto di esportare attrezzature e proprietà americane, e Se Washington cerca davvero di limitare le possibilità della Turchia come membro della NATO, molto probabilmente la Turchia sarà pronta a chiudere il suo spazio aereo e le sue acque territoriali per gli Stati Uniti.

Quindi la Turchia avrà armi nucleari. Curioso di come Israele lo guarderebbe?

E secondo me, tutto è iniziato con un colpo fallito organizzato dalla FSA.

Tutto è iniziato con un pomodoro. Ah sì Putin!

pagina

Migliore del mondo dell'aviazione

al piano di sopra