Aerei da combattimento

notizie

Il russo è stato arrestato per aver acquistato documentazione per jet da combattimento di quinta generazione


Un cittadino della Federazione Russa è stato arrestato per aver acquistato documentazione per combattenti da combattimento.

L'agenzia di notizie TASS, citando documenti del tribunale, riferisce che Oleg Tishchenko, un cittadino della Federazione Russa, è stato arrestato per aver acquistato e tentato di esportare manuali operativi di volo per i combattenti da combattimento F-16, F-18, F-35, F-22 e così via, dal territorio degli Stati Uniti alla Russia.

È noto che il cittadino russo è accusato di violare la legge sull'esportazione di armi, contrabbando e cospirazione contro gli interessi degli Stati Uniti, tuttavia è degno di nota che lo stesso Tishchenko sia stato detenuto sul territorio della Georgia, dopo di che è stato estradato negli Stati Uniti.

Secondo lo stesso Tishchenko, gli erano richiesti i manuali di volo per creare giochi di simulazione al computer, che in realtà aveva fatto diversi anni prima, ma a Washington si attenevano al loro punto di vista, accusando Tishchenko di spionaggio.

L'ambasciata russa negli Stati Uniti, a sua volta, ritiene che le azioni di Washington siano di natura provocatoria, mentre i diplomatici intendono monitorare il corso dell'indagine, fornendo al cittadino russo tutto il sostegno necessario, incluso il supporto legale.

Era solo l'F-16 e ora l'F-22? Beh, non è uno sciocco, beh, questo è spionaggio per i golosi, o ancora, i giornalisti hanno confuso qualcosa.

pagina

Migliore del mondo dell'aviazione

al piano di sopra