Missile balistico

notizie

La Russia ha deciso di difendersi contro la NATO con tutti i mezzi


La Russia è pronta a usare tutti i mezzi esistenti contro la NATO.

Sergei Ryabkov, vice capo del Ministero degli Affari Esteri della Federazione Russa, ha dichiarato che l'Alleanza del Nord Atlantico ha respinto l'idea di costruire una sicurezza paneuropea "oltre le barriere e le linee di divisione", e quindi la Russia è pronta a cambiare radicalmente le relazioni con la NATO.

Sergei Ryabkov ha sottolineato che a causa della riluttanza della NATO al compromesso, la Russia si prenderà cura della propria sicurezza ricorrendo a qualsiasi mezzo. Ciò che dovrebbe essere compreso esattamente dalle parole di Ryabkov è ancora sconosciuto, ma come notano gli esperti, questo potrebbe significare che la Russia sarà pronta a cambiare il suo concetto di relazioni con l'alleanza del Nord Atlantico, specialmente sullo sfondo della rottura del Trattato sull'eliminazione dei missili a medio e corto raggio, e anche in connessione con l'espansione della presenza dell'esercito americano vicino ai confini russi.

Dovrebbe essere chiarito che la NATO sta attivamente aumentando la sua presenza militare nelle immediate vicinanze dei confini russi.

Migliore del mondo dell'aviazione

al piano di sopra