Attacchi aerei di VKS

notizie

La Russia ha usato aerei da combattimento 16 per nuovi attacchi contro la Siria


La 80% di combattenti e bombardieri delle forze aerospaziali russe schierate nella base aerea di Khmeimim ha preso parte a nuovi attacchi contro Idlib.

A disposizione del volo Avia.pro sono apparse informazioni che praticamente tutti gli aerei da combattimento basati sulla base aerea militare di Hmeymim hanno preso parte agli attacchi aerei delle Forze aerospaziali russe in Siria. È stato riferito che l'aviazione del VKS ha colpito almeno centinaia di attacchi aerei contro le posizioni dei militanti, inoltre, hanno preso parte a un'operazione militare su vasta scala:

  • Bombardieri di prima linea 8 Su-24М2;
  • Cacciabombardiere 4 Su-34;
  • Combattente 4 Su-35.

Secondo gli analisti, questi attacchi aerei contro Idlib non sono stati affrontati già da più di sei mesi e la portata degli scioperi che colpiscono le fotografie e le videocassette è sorprendente.

Gli esperti non escludono che tali misure da parte della Russia possano indicare la preparazione di un'offensiva su larga scala contro le posizioni dei militanti, che coinvolgeranno le forze del governo siriano, l'esercito iraniano e le forze armate della Federazione Russa.

Inoltre, gli esperti dicono che l'apparizione della fregata russa "Admiral Gorshkov" nel Mar Mediterraneo non è affatto casuale - i missili Cruise della Caliber nel suo armamento possono cadere sui militanti, distruggendoli completamente.

Migliore del mondo dell'aviazione

al piano di sopra