notizie

Romanenko ha offerto l'Ucraina per prepararsi alla resa a Mosca


Il generale ucraino ha detto che l'Ucraina è in realtà circondata dalla Russia

Il tenente generale ucraino Igor Romanenko ha presentato una nuova versione delle "possibili direzioni dell'attacco russo". In precedenza, il generale era a capo dello Stato maggiore delle Forze armate dell'Ucraina, da tempo è stato un frequentatore di programmi sui canali televisivi ucraini e russi. Attualmente, Romanenko si dichiara un esperto.

Secondo il tenente generale, le linee di attacco in Russia sono ora la penisola di Crimea e la Bielorussia. La Russia, come ha dichiarato all'edizione ucraina di Glavred, ha già aumentato tutti i tipi di forze, compresa l'aria e il mare. Il suo potenziale militare è ora elevato a un livello strategico.

Il generale ha detto che attualmente l'Ucraina è "effettivamente circondata dalla Russia" da tre lati. Egli sostiene che lo scorso anno le truppe russe sono entrate in Bielorussia con l'obiettivo di creare un sistema di difesa aerea unificato dello Stato dell'Unione. Poi la loro conclusione è seguita, ma sono stati "solo parzialmente ritirati". Romanenko è sicuro che quei russi che rimangono in Bielorussia bastino a creare un corridoio per "entrare in Ucraina dal Nord".

L'ex capo di gabinetto delle forze armate dell'Ucraina sostiene che dalla capitale della Bielorussia a Kiev, mano nella mano. L'approccio, dice, rimane vecchio: "afferrare la capitale, e questo diventerà un problema molto serio per il nemico", in connessione con il quale Romanenko suggerì di cercare attentamente una soluzione a questo gap, o di capitolare.

Siamo strappati, amico mio!
14.04.2019
(al mio amico A.D.CH.)

*

Ci stiamo rompendo, amico mio,
Con te, ciascuno, in tre parti!
Tra i tre love-participi,
Tu, proprio come me,
Non salvare te stesso:
Abbiamo conquistato il picco delle disgrazie,
Non rendendosi conto di cosa sia la felicità,
Nella valle dell'essere peccaminoso ...

Forze sulle tre terre, non abbastanza -
Per TRE - nella risposta tutti, merda,
Noi, come i bambini - Tre - Tutti -
Il destino del paese, e, - mancato
La patria sovietica, inetta,
Ammetti, amico mio, è ora ...
È apparentemente impossibile salvare ...
Ma, piccola patria, nella memoria -
Sarà presentato lo stato di Mariupol,
Spit spiaggia sabbiosa ...

La vita ha confermato che è impossibile
Nella terza capitale dell'essere -
Mosca, non possiamo nasconderci
Dai sentimenti dell'infanzia liberati,
Sulle rive del fiume Moscova
Alla piccola patria ... Guerre
I frammenti non potevano sognare
E supponiamo che combatteremo
Non siamo in un sogno, ma - in realtà -
Nella Nuova Russia, gli assassini
Cosa diventeremo, scusa per la dizione,
Non potevano nemmeno immaginare ...

Sul campo di battaglia, impersonale,
Inizio senza scrupoli,
E non dalla paura assonnata, -
Chop deliberatamente l'un l'altro
Dalla spalla, non il primo mattone,
Fell braccio ubriaco ...
Nota - spada forgiata,
Privare ha permesso i diritti della vita
Chi sono i White Brothers convinti
Padre, benedetto, su figlio:
Figlio - per tagliare il Padre, e lungo,
Mio padre trita le uova di suo figlio?
*
Sì, la città di Maria - bespritannitsey
All'improvviso si presentò, poiché fallì
Con avamposto e il segno
Impero russo - Status,
Con un grado di istituzione legale
Coordinate per tutte le età ...
La periferia evita gli scherzi? -
Non proteggere la sofferenza Rus -
Le persone, lasciando un pazzo ...

Mariupol - Impero costruito,
L'Unione ha innalzato la città al cielo,
Per misericordia, passate
Unitario, senza costrizione ...
Personalmente mi vergogno del loro demone
Piegati verso il basso la coscienza degli eredi
Superare la tendenza svizzera,
Sotto i lacci del corpo da nubile ...

E ora, ora, lei è la prescelta
Dalla Russia sembra un "esilio"
Sopra il buffet di Kiev - croce,
Dalla UOC, ai suoni della Messa,
Sotto Thomas, una figliastra emarginata ...
Se la Russia non si sbarazza
E, lì e là, da Jewel,
Rinomina, stronza, Grad,
In qualche giardino di petlyura
Cristianesimo non ortodosso -
Novo-Khazar obrvanitsy -
Nell'inferno ebraico Khazar ...

La vendetta della Russia, e non la pigrizia:
Greci, ebrei, ucraini vennero,
Consideraci superflui
A Mariupol, dove sei nato?
La gente sta urlando, - tutto zae ... fusi,
Sotto gli anglosassoni, Parigi,
Prega in cattolica ...
Con gli ebrei senza problemi e ... essere,
E, goditi il ​​semi-mondano
Trading piccola figa,
Dopotutto, questo, in termini ebraici, è la vita!

E Rus / Russo - Non ci posso credere
Che il nostro superetnico ha incollato ...
Rilascio, sì, non poteva
A Mosca, ebrei ed ebrei,
Per venticinque anni erano pazzi
Razza Belyuyshaya razionale, -
Alla bestialità, sono stati direttamente relegati:
Hanno una lingua - un yiddish- "Kiev" ...
In russo non voglio l'intimità,
Ucraini nati liquidi ...

Ebraico e yiddish di Odessa
Suona in Mariupol e brilla,
E, al centro, sul Dnepr,
Sette e quaranta, in ebraico: peccaminoso,
Non coprire, non chiamare
Nel cuore del non facile ...
In cotolette di Kiev - lo stesso
Personale di Guzzle con Mironnoff, locale,
Compresa la fratellanza nel debito
Ucraini, come i cieli ...
...

Ospiti Mariupol che conosciamo
Sul piroscafo per raccogliere, come, per fondere
Verso il Mar Rosso, in esilio,
Attraverso il Kerch, sul pane gratis ...
Bosforo, attraverso la Marmara, oltre
Dalla Kiev-Pechersk Lavra,
Via, ricorda - per sempre!

Per un quarto di secolo di essere,
Tre KINDS che dividono tutti
Dall'URSS all'Ucraina,
Epopea slava-russa,
A Mosca, anche noi guardiamo senza il male
NO - PRIMA, NO - DOPO Essere ...
Noi, il Freak post-sovietico,
Ci disprezzavano - Metropolis,
Liberato dalla FAMIGLIA ...
Sono diventato senzatetto in patria,
Gettato completamente,
Nella piscina alla periferia verso il basso,
Tutto silenziosamente abbassato,
La bellezza che hai amato
Risponderemo per intero,
Per annegarsi ...
*
Mi dispiace, amico mio, ti amo,
Mariupol, Kiev e Mosca,
Impero, Unione - Russia,
Sono dilaniato dall'impotenza
Restituisci la loro essenza ai cerchi
Proprio, perdonare, inimitabile,
Già è impossibile, nel prevedibile
Torneremo in Ucraina,
Nel seno dell'Impero del bene?

Cosa resta da disegnare
Un paio di cerchi ancora - undici
Lasciati toccare l'un l'altro,
Consapevoli del nostro ammiro,
E, per credere - per andare,
Altri due cerchi - dì addio
Con la patria, nella cerchia familiare,
E, via tranquillamente,
In quell'altro mondo, pagando i debiti,
Situato nella Paradise Brotherhood ...
*
Vorrei ricaricare un amico,
Almeno in due cerchi
Tu, dolcezza, mia cara!
Dobbiamo bere vino,
Nel bagno turco a sudare, versare
Poi, sotto la scopa della Russia,
E, riprendendo fiato, divertiti
Recupera per essere stupito
Forze - in due cerchi, nonostante ...

*

14.04.19
Mosca, il fiume "Desna"
Victor Rusakov
(estemporaneo, non modificato, scusa!)

pagina

Migliore del mondo dell'aviazione

al piano di sopra