Aeroporto di Manchester

notizie

I pakistani, che hanno deciso di lanciare un attacco terroristico a bordo di un aereo, sono stati condannati a 18 anni di carcere


Per la preparazione di un attacco terroristico a bordo di un aereo, un uomo è stato condannato a 18 anni di carcere.

Alla vigilia del giorno in cui il tribunale britannico ha condannato un nativo del Pakistan, che ha cercato di portare a bordo di un aereo passeggeri all'aeroporto di Manchester improvvisato ordigno esplosivo sotto forma di anni 18 di carcere. Per pura fortuna, e grazie alla vigilanza del porto dell'aria di sicurezza, l'uomo è riuscito a detenere e disarmare prima che ha portato il suo piano in azione.

In seguito è emerso che il potere dello IED sarebbe sufficiente a danneggiare l'aereo e abbatterlo.

Fino ad oggi, un certo numero di città europee, ha rafforzato la sicurezza dei porti d'aria, soprattutto a causa delle minacce persistente e crescente di attacchi terroristici.

al piano di sopra