notizie

Hanno cercato di abbattere l'aereo da ricognizione russo Tu-214R sulla Siria - è sopravvissuto miracolosamente


Nel cielo sopra la Siria, un altro aereo militare russo fu abbattuto.

L'aereo da ricognizione militare russo Tu-214P è stato attaccato diverse ore fa dal sistema di difesa aerea portatile FIM-92 Stinger mentre svolgeva una missione di ricognizione. È stato riferito che un missile antiaereo con una testa di guida termica è stato lanciato sull'aereo, tuttavia, per motivi sconosciuti, non è stato in grado di colpire il suo obiettivo, il che è ovviamente dovuto al tiro di trappole di calore da parte dell'aereo russo.

La fonte riferisce che l'incidente è avvenuto nell'area del villaggio di Kaminas.

"I jihadisti supportati dalla Turchia a Kaminas a Idlib hanno di nuovo tentato di abbattere un aereo russo, ma questa volta l'aereo da ricognizione Tu-214R, usando MANPAD forniti dalla Turchia, ma senza risultati (mi chiedo perché?)", - l'utente dei rapporti dell'account Twitter "Syrian_MC".

Come risulta dai dati forniti da altre fonti militari, il velivolo militare russo Tu-214 era effettivamente nella zona il giorno prima, tuttavia al momento non ci sono prove sotto forma di materiale fotografico o video che consenta al 100% di certezza di confermare il prossimo attacco su un aereo militare russo.

È interessante notare che l'attacco al velivolo russo Tu-214R è avvenuto poche ore prima della conversazione telefonica tra il presidente turco Recep Tayyip Erdogan e il presidente russo Vladimir Putin.

"La Turchia non è la prima volta che prova ad attaccare le forze armate russe in Siria - o Erdogan non ha assolutamente alcun controllo sulla situazione nella regione, o gli attacchi contro le forze armate russe sono presi di mira", - i voti degli esperti.

Migliore del mondo dell'aviazione

al piano di sopra