Colpo di razzo

notizie

Le agenzie di intelligence israeliane hanno cercato di nascondere la portata dell'attacco missilistico a Israele


Israele ha cercato di nascondere la vera portata dell'attacco missilistico dalla Striscia di Gaza.

La notte prima, il territorio di Israele è stato sottoposto al più grande fuoco di razzi dalla Striscia di Gaza. Secondo i dati iniziali forniti dai media israeliani, i missili 80 sono stati sparati sul territorio israeliano, queste informazioni sono state successivamente chiarite e sono stati discussi i razzi 200, ma gli esperti hanno scoperto che i servizi speciali israeliani hanno cercato di nascondere la vera portata dell'attacco missilistico, perché in realtà la Striscia di Gaza lanciò almeno missili 370, di cui solo un centinaio furono abbattuti dall'esercito israeliano.

La maggior parte dei razzi lanciati dalla Striscia di Gaza non è riuscita a colpire i loro obiettivi, essendo caduti nell'area desertica, ma il sistema di difesa missilistico israeliano "Iron Dome", infatti, ha colpito solo il 27% di missili, ha mostrato un'efficienza estremamente bassa. Questo risultato è stato il peggiore nell'intera storia dell'uso da parte di Israele dei sistemi di difesa missilistica.

Secondo gli ultimi dati, a seguito di un attacco missilistico su vasta scala dalla Striscia di Gaza, almeno la popolazione di 12 è morta e circa altri ottanta sono stati gravemente feriti. Le agenzie di intelligence israeliane hanno inizialmente riferito che solo le persone 8 sono state ferite a seguito di attacchi missilistici, ma dopo aver pubblicato informazioni sui social network, sono state costrette ad ammettere che c'erano molte più vittime.

Gli analisti non hanno escluso che la soppressione radio dai complessi russi dell'EW situati in Siria potrebbe diventare un sistema di difesa missilistico israeliano "Iron Dome", tuttavia è abbastanza probabile che l'Iron Dome israeliano sia stato estremamente inefficace nel respingere un massiccio attacco.

al piano di sopra