GTD Sviluppo
altro
GTD Sviluppo

GTD Sviluppo

First (in 1950-60-zioni.) Sono stati utilizzati algoritmi di controllo piuttosto semplici, secondo il quale i dispositivi idraulici e meccanici per eseguire il controllo della velocità del rotore del motore con l'introduzione degli effetti necessari del derivato e il guadagno variabile come elementi di adattamento al modo di funzionamento (PID le autorità di regolamentazione).

Sviluppo TBG circuiti più complessi a elementi del misuratore di portata (palette di guida (ON) del compressore, un ugello), una camera di combustione di postcombustione (FCC), vite regolabile, migliorando i parametri di processo di lavoro (temperatura e pressione del gas) ha portato alla complicazione di problemi di controllo derivanti dall'interazione circuiti di regolazione, l'emergere di aree di lavoro congiunto di regolatori. La possibilità di risolvere i problemi sono stati associati con lo sviluppo di metodi per ridurre l'impatto dell'interazione dei canali di controllo, in particolare, la costruzione di cannoni semoventi autonome, all'applicazione e allo sviluppo della teoria di invarianza consentendo la gestione di GTD.

Ulteriore espansione della portata di problemi risolti in volo, aumentata richieste sul motore in termini di caratteristiche di base (parametri specifici, affidabilità, durata di vita) richiedono una più accurata del cambiamento delle condizioni di volo, aumentare la precisione dei controlli sulle modalità costanti e transitori di funzionamento per consentire l'applicazione delle caratteristiche del motore incarnata nel suo design, e aumentare l'efficienza del velivolo.

La soluzione a questi problemi è stato reso possibile con lo sviluppo della gestione adattativa e integrata della SU, permettendo mezzi di controllo automatico per ottenere le caratteristiche del motore e SS nel suo complesso sono migliori per le condizioni di volo specifici, come il miglior rendimento del motore in volo di crociera, aerei caccia molto maneggevole riserva obbligatoria GDU a l'azione di forti disturbi (interno ed esterno), nei voli ad alta quota, e così via. n.

soluzioni strumentali. La possibilità di utilizzare metodi di gestione sono strettamente correlati con le soluzioni strumentali utilizzati per creare i regolatori GTD determinati, a loro volta, i progressi tecnologici nei materiali, elettronica, ottica, ecc. D. Nella fase iniziale di sviluppo di motori a turbina a gas e le loro ACS queste capacità limitata dalla mancanza di efficienti condizioni posizionamento sul motore e dispositivi elettronici di bordo ei controlli sono stati effettuati idromeccanica o pneumatico, e poi - su elementi pnevmoniki. In un primo momento è stato piuttosto semplici controlli idromeccanici due o tre opzioni, ma

già 1970-zioni. apparso strutture altamente complesse con coppie di camme spaziali riduttori aria dispositivi di membrana et al., fornisce i parametri di regolazione e limitazione decine.

Il funzionamento dei controlli elettronici dei motori a turbina a gas di tipo analogico

In 1960-zioni. Avviare di sviluppo e gestione di tipo elettronico controller analogico, e l'inizio di 1970-zioni. - I primi controllori elettronici digitali.

Lo sviluppo della tecnologia elettronica nel periodo successivo (1980- 90-zioni.), Che hanno portato alla realizzazione di componenti elettronici termici e antivibranti sufficientemente affidabili, ha realizzato un sistema elettronico di controllo digitale, sono praticamente limitazioni sul volume e la complessità delle informazioni in lavorazione per la gestione compito GTD. sistemi di tipo di supervisione sono stati sviluppati nella prima fase di distribuzione, in cui il controllore elettronico esegue una centralina che agisce sul regolatore idromeccanico entro una gamma limitata di cambiamento, nonché sistemi con valori limite limitatori elettronici di parametri del motore (temperatura del gas, velocità di rotazione). In futuro, con il miglioramento della base dell'elemento elettronico (crescente grado di integrazione, resistenza al calore e, di conseguenza, affidabilità) e confermare l'affidabilità dei sistemi elettronici in funzione, sono stati creati e sono ora occupato la posizione dominante nel sistema di controllo elettronico digitale con piena responsabilità come FADEC (Full Autorità Digital Electronic Control). In tali sistemi, il controllore elettronico fornisce regolatori di scalo (fattori) del motore ed esegue tutte le funzioni in pieno campo di condizioni operative.

SAU moderna per tutti i tipi di TBG (motore turbofan (turbofan) per passeggeri e turbogetto velivoli da trasporto con FCC (turbofan), motori turboelica, turboalbero GTE (TVGTD), e altri.) Questi vengono eseguite. Sistemi di architettura, di regola, corrisponde al programma centralizzato. Con questa costruzione speciale macchina a controllo digitale bordo (BTSUM) viene utilizzata per l'elaborazione dei segnali di informazione e di controllo del motore generazione. Sensori ed attuatori (MI) collegati ad BTSUM linee di comunicazione sostanzialmente analogiche. hardware del sistema di controllo automatico del motore e algoritmico integrati con altri sistemi JIA.

Il contatto con loro per mezzo di filo di multiplexer canale di scambio di informazioni (ICEE). La posizione della leva di comando del motore (acceleratore) viene immesso nel sistema di controllo sotto forma di un segnale elettrico anziché collegamenti meccanici, come quando impiegando regolatori idromeccanici.

Tutto su GTD - qui

Avia.pro

.
al piano di sopra