notizie

SAM "Wasp", consegnato dall'Armenia, abbatté un drone israeliano. video


SAM "Osa" abbatté un drone israeliano Orbiter-3.

L'agenzia di stampa Avia.pro aveva a disposizione fotogrammi video unici che hanno catturato il momento della distruzione del drone israeliano Orbiter-3, che si trovava nell'arsenale dell'Azerbaigian, consegnato dall'Armenia dal complesso Osa. La causa dell'attacco è stata la violazione dei droni nello spazio aereo della non riconosciuta Repubblica del Nagorno-Karabakh e l'aereo stesso è stato distrutto di fronte a gravi interferenze dall'Azerbaigian.

A giudicare dai dati disponibili, l'incidente si è verificato circa due settimane fa e in Azerbaigian durante questo periodo non hanno ancora commentato la perdita del loro drone, rendendosi conto ovviamente che ciò causerà solo molti inconvenienti per problemi militari.

Sui fotogrammi video presentati puoi vedere. come un razzo sparato colpisce un veicolo aereo senza pilota in pochi istanti, il che indica che il drone stava volando a breve distanza ed era a bassa quota. Tuttavia, se le informazioni sull'interferenza da parte dell'esercito azero sono vere, allora, secondo gli esperti del sistema di difesa aerea Osa di origine armena, ha affrontato un compito piuttosto difficile, dimostrando la sua efficacia, nonostante la sua grande età.

.
al piano di sopra